Michelle Hunziker al settimo mese di gravidanza: Sarà maschio o femmina?

By on giugno 26, 2013
Michelle-Hunziker-incinta

text-align: center”>michelle hunziker tomaso trussardi

MICHELLE HUNZIKER: IN ARRIVO UN MASCHIETTO O UNA FEMMINUCCIA? – E’ arrivata ormai alle battute finali la gravidanza della bella conduttrice svizzera Michelle Hunziker, ormai gravida già da sette mesi, anche se per la stampa la sua gravidanza sarebbe cominciata almeno una quindicina di mesi prima. Il pancione ormai si vede chiaramente sul corpo della bionda presentatrice di Paperissima, che sta per dare alla luce il suo, o la sua, secondo(a)genito(a), concepito dall’unione con il compagno Tomaso Trussardi, erede della celebre ed omonima casa di moda. Dopo la prima femminuccia avuta ben 16 anni fa dal cantante Eros Ramazzotti, ed ormai già arrivata alle soglie della maturità, l’ancora giovane e pimpante Michelle Hunziker sta per sfornare dal proprio pancino (ormai già abbastanza cresciuto) un piccolo Trussardino del quale, però, nonostante la miriade di pagine dedicategli già da mesi prima del concepimento, non se ne conosce ancora una cosa fondamentale: Ma sarà maschio o femmina?

michelle-hunziker-con-il-pancione

UN MASCHIO O UNA FEMMINA TRUSSARDI? MEGLIO LA SUSPANCE! – La risposta all’annosa domanda? Beh, non ce la da nessuno! Eh si, perché la diretta interessata Michelle Hunziker, l’unica insieme al padre del nascituro tenuta a divulgare una notizia del genere, ha ben pensato di tenere sulle spine quanti muoiono dalla curiosità di sapere il genere sessuale al quale apparterrà il nascituro. Ma non stiamo parlando soltanto della stampa, Michelle e Tomaso hanno infatti preferito astenersi dal conoscere il sesso del piccoletto, volendo mantenere la suspance fino al fatidico momento post travaglio così come avveniva ai tempi della non medicalizzazione del parto. Eppure, tra le righe, ha lasciato intendere che non le dispiacerebbe che il suo secondo figlio fosse un Lui, perché una Lei l’ha già accompagnata verso la crescita; queste le sue parole rilasciate non molto tempo fa al settimanale Oggi:

Se è una bimba sarò felicissima, però giuro che ne faccio subito un altro: L’emozione del maschio, una volta nella vita, la voglio provare!

IL VERDETTO? (ANCORA) SOLI DUE MESI DI ATTESA – Se nascerà maschio o femmina, sinceramente, per il grande pubblico non sarebbe tutta questa differenza (a parte per il colore del fiocco che comparirà sulle prime pagine delle riviste subito dopo la nascita), anche se, con ampia probabilità, soprattutto tra i direttori e i redattori più gossippari, sarà scattata la curiosità di avere tra le mani una stampa dell’ecografia per sbandierare la notizia in prima pagina; chissà se qualcuno non avrà analizzato la forma della pancia per estrapolare efficaci predizioni!? Un metodo antico? Forse, ma che permette di occupare la mente dei molti curiosi ed ansiosi di scoprire qualcosina di più, in fondo le probabilità che nasca maschio o femmina sono entrambe del 50%, qualcuno di certo ci avrà perso! Intanto, la gravidanza è ormai agli sgoccioli, all’incirca due mesi di tempo e poi tutti quanti potremo dire: Avevo ragione io. Era (maschio) o (femmina)! 

Belen contro tutti sulla sua pagina Facebook: Scopri qui cosa è successo

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

One Comment

  1. Simon

    giugno 26, 2013 at 21:46:28

    MA CHISSENEFREGA!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *