Randy: SOS Matrimonio, dal 14 giugno alle 22.10 su Real Time

By on giugno 3, 2013
randy sos matrimonio real time

text-align: justify”>randy sos matrimonio real time

REAL TIME, RANDY SOS MATRIMONIO DAL 14 GIUGNO ALLE 22.10 CON RANDY FENOLI –  Randy Fenoli, protagonista insdiscusso di serie come “Abito da sposa cercasi” e grande esperto di matrimoni sarà il conduttore e consigliere di “Randy: SOS matrimonio”: una nuova serie che approderà su Real Time il prossimo 14 giugno (ed ogni venerdì alle 22.10).

Con un camion pieno di abiti nuziali e grazie al suo immancabile stile, il Wedding Planner più famoso della Tv statunitense aiuterà le future spose a trovare il vestito perfetto per il giorno del loro matrimonio. Il cargo di Randy: SOS Matrimonio prevede ben otto tappe: San Diego, Las Vegas, New Orleans, Nashville, Cincinnati, Boston e Minneapolis. L’esperto fornirà alla fortunata sposina un pacchetto completo: si passa dalla scelta dell’abito a quella degli accessori, fino al trucco e all’acconciatura.

randy-fenoli-atelier

A bordo del suo salone mobile, Randy Fenoli elargirà preziosi suggerimenti alle future spose e spiegherà inoltre le ultime tendenze della stagione a tema wedding. Durante il percorso, ascolteremo le emozionanti storie delle fidanzate che cercano di avere un look perfetto per il grande giorno.

Continua la fortunata serie di programmi a tema matrimonio che tanto piacciono al pubblico femmine, a cui Real Time punta. Qui di seguito, il video spot.

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

One Comment

  1. rossella

    giugno 3, 2013 at 14:14

    E’ molto simpatico! Di solito vengono fuori racconti molto intensi. Format come Buddy Valastro o Abito da sposa cercasi rimangono una prerogativa di quei paesi. Un po’ come Pazzi per la spesa: improponibili! Per comprare un format devi conoscere il tuo Paese e quando t’ispiri ad un tema spesso viene fuori qualcosa di assolutamente grottesco.
    Ricordo la storia di una ragazza che non riusci’ a concentrarsi sulla scelta dell’abito perche’ aveva sempre sognato di farlo con sua madre che intanto era mancata.
    Anche nel nostro Paese ci sono storie dense d’umanita’ ma non mi sognerei mai di raccontare nelle televisioni generaliste. L’intervista che magari puo’ passare anche dal reality e’ un genere in declino. Un po’ come lo spettacolo tradizionale.
    Questa e’ la societa’ liquida. Siamo talmente abituati ad elaborare tutto in un amen che una sequenza narrativa ci annoia subito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *