Servizio pubblico più: “Una vera bufala”, su La7 l’inchiesta sulle eccellenze alimentari

By on giugno 20, 2013
foto-servizio-pubblico-piu

text-align: center”>Servizio pubblico più: Una vera bufala, su La7 giovedì 20 giugno

Servizio pubblico più torna in onda giovedì 20 giugno con un nuovo speciale dal titolo Una vera bufala. Niente più talk per Michele Santoro, che dopo la chiusura del ciclo stagionale di puntate sta sperimentando con discreto successo la formula della docufiction mescolata al reportage: un tentativo decisamente riuscito considerando l’ottima qualità delle prime due puntate, dedicate rispettivamente all’inchiesta di Palermo sulla trattativa Stato-mafia e ai misteri del Vaticano (quest’ultima curata, tra gli altri, dalla bravissima Francesca Fagnani). Questa settimana è la volta di un’inchiesta sulle eccellenze alimentari italiane, a cura di Stefano Maria Bianchi, giornalista da tempo nella squadra di Michele Santoro.

Servizio pubblico più racconta come secondo un’indagine della magistratura, uno dei prodotti di eccellenza della tradizione alimentare nostrana rischi di trasformarsi in una truffa bella e buona. Stefano Maria Bianchi spiega la storia di alcuni produttori spregiudicati, che per inseguire il profitto vendendo altissime quantità di prodotto, userebbero scorciatoie per produrre mozzarella di bufala campana di origine protetta: il meccanismo fraudolento consiste nel sostituire gli ingredienti freschi con latte congelato, o addirittura  in polvere, e cagliata proveniente dai paesi dell’est o del nord Europa. Un sistema perfettamente congeniato per abbattere i costi a scapito della qualità e ingannando ignari consumatori. Secondo la Direzione distrettuale antimafia, nel business della mozzarella è coinvolta anche la criminalità organizzata e soprattutto la camorra che ha investito nel settore.

foto-servizio-pubblico-piu-la7

Servizio Pubblico più di giovedì 20 giugno mostrerà imprenditori senza scrupoli che aggirano le regole, vittime di camorra, mediatori internazionali, lavoratori trattati come schiavi e costretti a lavorare fra i veleni: tutto ciò che si nasconde dietro la pregiata mozzarella di bufala che finisce ogni giorno nei supermercati, nei ristoranti ed è esportata all’estero. Il programma di approfondimento di Michele Santoro è in onda alle 21.10 su La7 e come sempre in diretta streaming su Youtube, sul sito www.serviziopubblico.it e www.ilfattoquotidiano.it, e sulla piattaforma Web de La7, all’indirizzo www.serviziopubblico.la7.it

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *