Terremoto al Centro-Nord, la scossa sorprende Josefa Idem in diretta a SkyTg24 (VIDEO)

By on giugno 21, 2013
Sisma in diretta a Sky Tg24

text-align: center”>Sisma in diretta a Sky Tg24

Il terremoto che ha colpito le regioni del centro-nord, riportando indietro le lancette del tempo a un anno fa, si è fatto sentire in diretta durante un collegamento di Sky Tg24. Durante una conferenza stampa del ministro Idem all’interno di un’aula del comune di Reggio Emilia, è toccato alle telecamere dell’emittente satellitare all news l’ingrato compito di documentare in maniera completa la scossa, percepita nitidamente da tutti i cittadini ma anche dagli ospiti istituzionali presenti nella città emiliana. Una buona dose di sangue freddo ha permesso all’esponente del governo Letta, che da poco aveva preso la parola nella Sala Tricolore del Municipio, di uscire dall’edificio insieme agli altri partecipanti al convegno istituzionale, non prima di aver discusso su quanto stesse accadendo in quei concitati istanti.

In diverse località del centro-nord l’incubo del terremoto ha colto di sorpresa migliaia di persone, dentro le case e nei luoghi di lavoro, ma l’area interessata dal sisma va ben al di là delle due vicine regioni centro-settentrionali: pur senza provocare danni a persone o cose, la terra ha tremato nelle principali città del Nord, tra le quali Milano, Torino e Genova. A Fivizzano, nella provincia di Massa e Carrara, l’epicentro del sisma, misurato in 5.2 gradi di magnitudo della scala Richter, con profondità di circa 5 chilometri. Proprio nei piccoli centri della Lunigiana, in queste ore, si registrano le prime decine di sfollati, costretti per precauzione a lasciare le abitazioni ed ospitati nei campi allestiti nell’immediato dal personale della Protezione Civile.

josefa-idem-a-reggio-emilia

Le immagini e l’audio del terremoto nella diretta di Sky Tg24, oltre a mostrare l’insolito contrattempo intercorso nel pieno del dibattito al quale stava partecipando il ministro delle Pari Opportunità dell’esecutivo di larghe intese, hanno reso (sebbene non a pieno, considerato l’aplomb delle personalità riprese in sala) l’idea ai telespettatori a casa del disagio provocato dall’improvviso risveglio dell’attività tellurica nelle zone già colpite recentemente da fenomeni calamitosi di grave entità. Per Josefa Idem, ad ogni modo, non si tratta dell’unico disagio vissuto in questo periodo, essendo storia di pochi giorni fa l’imbarazzante querelle sulle irregolarità amministrative contestate all’ex campionessa di canoa dai tecnici comunali in merito ad una palestra situata all’interno della residenza nei pressi di Ravenna. Prima ancora che una questione legale, il passo falso in materia fiscale di uno dei componenti “esterni” ai partiti dell’attuale governo rappresenta un problema politico, che la diretta interessata proverà a risolvere al più presto con un’operazione-chiarezza, come promesso alla stampa poche ore dopo l’irruzione della polemica in questione nel dibattito pubblico.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *