Giornata Mondiale della Gioventù: le dirette della Rai con Papa Francesco

By on luglio 24, 2013
foto della giornata mondiale della gioventù rio de janeiro

text-align: center;”>foto della giornata mondiale della gioventù rio de janeiro

La GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTU’ sarà festeggiata dalla Rai con una serie di programmi appositi che andranno in onda a partire da oggi. La manifestazione, prevista a Rio de Janeiro fino al 28 luglio, sarà sul piccolo schermo grazie ad alcune dirette e appuntamenti che i telespettatori potranno seguire comodamente da casa.

Il primo di questi sarà trasmesso oggi pomeriggio alle 15,20 su Rai Uno. Si tratta della Santa Messa dal Santuario N.S. della Concezione di Aparecida, mentre alle 23,30 si terrà la diretta di A sua immagine dal Ginasio do Maracanazinho dal titolo #immaginaRio, Giovani in festa con Papa Francesco, condotto da Livio Beshir, Lorena Bianchetti e Francesca Fialdini e diretto da Marco Brigliadori. In questa occasione saranno protagonisti i giovani italiani giunti a Rio per la Giornata Mondiale della Gioventù assieme agli italo-brasiliano residenti lì. Ampio spazio sarà dato a musica, danza, spettacolo e numerose testimonianze. Da non perdere il momento in cui Papa Francesco inaugurerà l’ospedale di Sao Francisco de Assis a Bairro Tijuca realizzato grazie al contributo della Conferenza Episcopale Italiana per la riabilitazione dei tossicodipendenti. All’evento parteciperanno gli Zero Assoluto, Francesco Renga, Ron, Chiara e Francesca Michielin, mentre Francesca Fialdini, Livio Beshir e Lorena Bianchetti racconteranno l’evento attraverso le letture di brani da parte di Fabrizio Bucci e Marilù Pipitone. Ospiti della serata anche i ballerini e i musicisti del Projeto Axe, l’organizzazione no profit che si occupa di minori abbandonati.

foto-giornata-mondiale-della-gioventu-2013

Ecco invece gli altri eventi previsti da Rai Uno in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù:

Il 25 luglio, alle 16, diretta della visita alla Comunità di Varginha a Rio de Janeiro, mentre in serata andrà in onda lo speciale di Porta a Porta condotto da Bruno Vespa in cui si parlerà di Papa Francesco e dei suoi primi mesi in Vaticano, attraverso servizi, reportage e testimonianze. Alle 22,55, invece, diretta della festa di accoglienza dei giovani sul lungomare di Copacabana.

Il 26 e 27 luglio, due appuntamenti con A sua immagine: nel primo, alle 23,15, Rosario Carello racconterà il raduno giovanile di Rio, mentre verrà seguita la Via Crucis di Papa Francesco sul lungomare di Copacabana. Il secondo, dalle 17,15, in attesa della Veglia di preghiera nel Campus Fidei di Guaratiba Rosario Carello incontrerà i giovani. Inoltre verrà riportata la cronaca della Giornata Mondiale della Gioventù e gli impegni di Papa Francesco.

Il 28 luglio, dalle 10,30 alle 10,55 e dalle 11,50 alle 12,00, altro appuntamento con A sua immagine e la Veglia di preghiera nel Campus Fidei di Guaratiba. Il Papa incontrerà i giovani e pregherà assieme a loro, mentre alcuni ospiti apriranno il dibattito sul discorso del Santo Padre. Alle 14 verrà invece trasmesso il documentario diretto da Giuseppe Gagliardi GMG vi ho cercato e siete venuti. Alle 14,50, inoltre, Rosario Carello sarà a Guaratiba per la Messa di Papa Francesco insieme ai giovani.

Infine, altri appuntamenti saranno realizzati da Rainews e Rai: Il Tg2 e il Tg3 parleranno della Giornata Mondiale della Gioventù nel corso dei loro telegiornali, mentre il 3 agosto alle 10,10 su Rai Due, verrà trasmesso lo speciale Sulla via di Damasco e il 15 agosto, in seconda serata su Rai Uno, andrà in onda lo Speciale sulla Giornata Mondiale della Gioventù.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *