Melissa Satta: Première Dame per Maxim

By on luglio 14, 2013

foto melissa satta maximMelissa Satta: Première Dame di Maxim. Novità dalla bellissima Melissa Satta che dopo aver postato lo scorso mese ai suoi numerosi followers uno scatto che la vedeva impegnata in una prova di “trucco e parrucco” sul set di un servizio fotografico ignoto, cioè del quale non rivelava il nome, svela oggi il mistero, pubblicando sul suo profilo Instagram, la copertina mozzafiato di Maxim, che la vede protagonista assoluta! Semplicemente bellissima con uno sguardo molto sensuale, labbra socchiuse ed un corpo perfetto, la splendida Melissa Satta, già immortalata da Maxim Usa non molto tempo fa, è infatti incoronata da Maxim come laPremière Dame, ossia laprima donna, che posa per il mensile di luglio/agosto.

Con un look total black, una lingerie da togliere il fiato con audaci completini e giochi di trasparenze,  borchie e mood in stile anni Cinquanta, Melissa Satta è la protagonista di scatti da togliere davvero il fiato!

Melissa Satta: Première Dame di Maxim. Già protagonista di Maxim in una versione dorata con un seducente bikini, ecco stavolta un dress code total black, che vede la splendida Melissa Satta, una vera e propria pantera, che in copertina appare con indosso un balconcino, che esalta perfettamente le sue morbide forme, sopra il quale l’ex velina Melissa Satta, indossa al collo un prezioso gioiello: una collana dalla forma di un serpente … di un boa insomma, che pare essere dedicata a qualcuno …

Scatti che hanno riscosso un grande successo tra i fans della splendida ex velina Melissa Satta, da sempre amata dal grande pubblico … e chissà che avrà detto invece il compagno Kevin Prince Boateng? Indubbiamente avrà apprezzato ma sarà stato forse un pò geloso? Che dite …

About Michela Galli

Dal 2009 semplicemente ... blogger per caso ma mossa da una grande passione per la rete di internet ed un vero e proprio amore per la scrittura, che la portano tutti i santi giorni a scrivere, scrivere, scrivere ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *