Moreno Donadoni: “I miei fans sono la mia felicità”

By on luglio 1, 2013
Moreno Donadoni

text-align: center”>Moreno Donadoni

E’ stato lui la sorpresa della dodicesima edizione di Amici di Maria De Filippi: Moreno Donadoni. Il giovane cantautore con la sua esile figura si è fatto strada nel talent show e sotto le direttive della sua coach Emma Marrone è uscito vincitore dal serale della trasmissione. il giovane rapper si è portato a casa anche il “Premio della critica giornalistica”. È stato il primo “rapper” ad essere ammesso al talent show di Canale 5 ed ora ha firmato un contratto discografico con l’Universal Music, che gli ha permesso di pubblicare il suo primo disco solista, con la collaborazione di Fabri Fibra, intitolato “Stecca”. Il suo album d’esordio ha raggiunto la prima posizione della classifica FIMI ed è stato certificato disco di platino. Stecca ripercorre i passi che il giovane artista ha fatto dall’inizio della sua carriera fino al successo.

moreno

Ad oggi la sua pagina ufficiale ha raggiunto 850 mila fan che da tutta Italia lo sostengono. Moreno però sembra essere rimasto il ragazzo di sempre, che ama la musica e che mantiene la testa ben salda sulle spalle. Il giovane è stato ospite di Citofonare Cuccarini su Radio1 Rai ed ha parlato dell’emozione provata nel promuovere il suo album e del rapporto con i suoi fan che gli danno ogni giorno la voglia e la carica per affrontare il mondo dell’industria discografica. Secondo Moreno il rap sta finalmente trovando il suo posto in Italia, il giovane ha affermato “[Il rap] C’è da sempre, ora se ne sta parlando di più e nel mercato sta andando forte. E’ il linguaggio dei giovani. Sono contento che questo genere arrivi ai ragazzi come un semplice parlato, a volte. In realtà c’è un tecnicismo dietro, diverso da altri generi”. Cosa pensate di Moreno Donadoni? Vi piace il suo album “Stecca”?

About Eleonora Sospetti

Nata nel 1994 ad Ascoli Piceno, studia Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Bologna.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *