Rai2 vuole ringiovanirsi: Fuori Luca Sardella, in trattativa con Lucilla Agosti?

By on luglio 26, 2013
luca sardella linea verde orizzonti 2013

text-align: justify”>luca sardella linea verde orizzonti 2013

RAIDUE: LUCA SARDELLA SLOGGIA, LUCILLA AGOSTI PRONTA PER IL 2014 IN RAI? – Pare che a RaiDue si siano finalmente accorti che la loro mission dovrebbe essere quella di aggregare un pubblico pressoché giovanile. Ironia a parte, in quest’ultimo periodo la seconda rete del gruppo Rai non ha brillato per programmi pensati ad un pubblico under 30: se, per esempio, pensiamo a Detto Fatto ci vengono subito in mente le brave massaie; se pensiamo a Divieto di Sosta, suo successore, pensiamo ad un pubblico molto colto in cerca di approfondimento post-pranzo.  L’unico vero spiraglio di freschezza è stato The Voice of Italy che, tutto sommato, forse non ha sortito l’effetto desiderato.

Sarà forse anche per questa serie di eventi, uniti agli ultimi due esperimenti falliti (Il Mattino Dopo con Jane Alexander e Il Verificatore di Giacobbo) che la direzione di RaiDue sta scrupolosamente ricontrollando i suoi show facendo un po’ di attenzione a quello che potrebbe essere d’intralcio all’obiettivo di ringiovanire. Stando a quanto afferma il sito La Notizia, pare che a farne le spese per primo è stato Luca Sardella che, giorni fa, si è visto cancellare un suo nuovo programma dal titolo “In viaggio negli USA con papà”; programma che Luca Sardella avrebbe dovuto condurre assieme a sua figlia Daniela. Ma non è finita qui…

lucilla-agosti-isola-dei-famosi

Sempre da quanto si apprende dalle pagine de La Notizia, proprio per la stessa motivazione che spingerà Luca Sardella a lasciare la seconda rete, il vice direttore generale sta pensando di riportare a casa Lucilla Agosti già vista in veste di conduttrice a Scalo76 (chiuso però dopo un solo mese) e all’Isola dei Famosi come opinionista.

La giovanissima Agosti che ormai da tempo è abituata a saltellare fra Rai e Mediaset, è stata recentemente avvistata alla conduzione di Mistero (Italia Uno) ma in Rai pensano ad affibbiarle un nuovo programma in prima serata per il prossimo 2014. Riusciranno a convincerla?

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

4 Comments

  1. luca

    agosto 1, 2013 at 13:36:48

    Caro Direttore,
    mi permetto di rispondere in breve alle illazioni di un suo giornalista, Angelo Costa, non molto informato sui fatti.
    In merito al programma “IN VIAGGIO CON PAPA’ “(noto con divertimento che persino il nome del programma non era esatto) le confermo , presa visione del palinsesto di RAI DUE, che sarà un prossimo successo del Direttore Teodoli.
    Sono stimato ,inoltre, da molti politici del panorama italiano che apprezzano da sempre la mia professionalità e la mia persona e non solo dall’Onorevole Cesa, per altro mio caro amico. Per quanto riguarda il marketing della rete giovane, a sorpresa sarà mia figlia Daniela, poco più che ventenne, a condurre questo nuovo programma.
    Largo ai giovani, dunque, ma supportati dalla sapienza,dall’esperienza e dai grandi ascolti di una “Vecchia Guardia ” come me!

    Un cordiale saluto

    Luca Sardella

    • pasquale

      settembre 3, 2013 at 13:33:16

      primo: l’arroganza nel dire che sarà un prossimo successo non ha eguali.
      secondo: l’essere stimato dai politici non ha alcun peso nella riuscita di un buon prodotto televisivo, ma dimostra come certi personaggi ancora nel 2013 si affidino ad affermazioni del genere per dimostrare che il programma si farà…di pessimo gusto ed estremamente triste (come d’altronde è Sardella che scrive tali affermazioni).
      terzo: affermare che il programma sarebbe per giovani perchè lo conduce una ventenne dimostra che è meglio che a RAIDUE si dedichino ad altro…

      Quindi:
      Largo ai giovani, supportati dalla sapienza, dall’esperienza di una vecchia guardia, ma altrove, non in tv.

  2. rossella

    settembre 3, 2013 at 14:27:33

    Preferisco non entrare nel merito. Mi ha colpito il “largo ai giovani”! Mi sembra un tantino demagogico. Che significa? Papa Francesco ti sembra giovane? Dal mio punto di vista in pochi mesi ha fatto piu’ cose lui che una generazione di ventenni. Per animare il dibattito culturale ti devi mettere in discussione. Nel suo caso non e’ stato molto conveniente ma ha aperto tante discussioni. Anche il digiuno – che ha indetto per la giornata del 7 settembre- ha creato un dibattito tra la gente ed e’ emerso che alcuni lo considerano l’altra faccia dello sciopero della fame. Nel periodo quaresimale, il venerdi’, e’ consuetudine astenersi dal consumo di alcuni alimenti e/o digiunare. Ma questo non e’ uno sciopero.
    Quindi non basta essere giovani per definizione.
    Lo stile del Papa sembra spartano ma e’ di una profondita’ spaventosa. Sembra aver tutto sotto controllo: e’ immerso completamente nella storia! Riesce a sciogliere i nodi piu’ ingarbugliati anche quando sembra dire cose nuove! Da giovane non saprei tenergli testa.

  3. mah

    luglio 22, 2014 at 15:24:13

    Pasquale… la figlia Daniela oltretutto è poco più che trentenne…. altro che ventenne…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *