X Factor, i Freres Chaos: “Orgogliosi delle nostre scelte. Oggi saremmo più indifferenti alle polemiche”

By on luglio 12, 2013
foto del gruppo freres chaos

text-align: center;”>foto del gruppo freres chaos

I Frères Chaos tornano a far parlare di loro dopo l’esperienza all’ultima edizione di X Factor. Qualcuno ricorderà sicuramente la loro eliminazione avvenuta fra mille polemiche, tra una Arisa furibonda che gridava allo scandalo contro Simona Ventura, rea di aver eliminato il suo gruppo ingiustamente. Quell’episodio  – per il quale il duo ha anche chiesto scusa – è costato caro alla cantante lucana che ha abbandonato la giuria di X Factor, ritenendo di essere troppo sensibile e non adatta per la televisione. Secondo molti, invece, Arisa sarebbe stata fatta fuori dalla produzione proprio per le sue intemperanze e per i continui disaccordi avuti con gli altri membri della giuria, in particolare con Elio e la Ventura.

Per tornare ai Frères Chaos, invece, il blog Reality & Show ha pubblicato un’interessante intervista al cantante del duo Fabio Rinaldi, il quale ha raccontato i loro progetti musicali futuri tra i quali una prestigiosa collaborazione. I Frères Chaos stanno lavorando ad alcuni inediti, ma hanno annunciato che alla fine di settembre ci sarà un tour a sorpresa in giro per l’Italia. I fratelli Rinaldi hanno già pubblicato un inedito dal titolo Coltiva l’inverno, comparso anche in vetta alle classifiche di iTunes e presentato proprio all’indomani dell’eliminazione da X Factor.

foto-freres-chaos

Un’esperienza, quella, che secondo Fabio ha segnato “un periodo dal quale sembra passata un’eternità umanamente e artisticamente parlando, inteso come arricchimento personale positivo e negativo. In realtà la cura dei dettagli ti rende più consapevole di ciò che si desidera, mentre nel loft l’inconscio diventava parte razionale. Io – ha aggiunto – ho vissuto X Factor in maniera molta lucida, cercando di capire tutte le dinamiche tramite una lettura a trecentosessanta gradi”. Per Fabio Rinaldi il talent è una macchina che gira continuamente, ma che ti offre la possibilità di riflettere. Sono orgoglioso delle nostre scelte e di aver mostrato alle persone che anche in televisione la classificazione andrebbe fatta esclusivamente tra cose belle e cose brutte e che non ci dovrebbe essere divisione tra alternativo e mainstream. Credo – ha proseguito – di non aver perso il rispetto per la musica e di non aver abbassato la testa rispetto a ciò che credo”.

Eppure, i Frères Chaos se potessero tornare indietro resterebbero più indifferenti a determinati atteggiamenti ridicoli e non professionali, ma questo non fa parte del mondo della musica. Avere questo tipo di atteggiamento equivarrebbe ad abortire un pensiero di quel momento e accorgersi, qualche giorno dopo, di aver perso dignità”. Comunque, a parte le polemiche, Fabio Rinaldi parteciperebbe ancora a X Factor, anche se in parte ritiene i talent degli ammazzamusica. E poi c’è stato il legame molto forte con Arisa. “Lei ci ha capiti e ci ha scelti, permettendoci di crescere. Ci manca molto. Il suo essere vera è molto bello, ma fa paura e destabilizza, determinando alcuni cambiamenti”. Il riferimento all’allontanamento della loro ex coach dal programma è chiaro.

Dopo aver fatto i complimenti a Francesca Michielin, esaltando il suo potenziale di artista, i Frères Chaos hanno annunciato di stare lavorando ad alcuni brani inediti, tra cui qualcosa in collaborazione con Morgan. A fine estate ne sapremo sicuramente di più. 

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *