Anticipazioni Beautiful oggi 29 agosto: Taylor scopre del bacio segreto tra Brooke e Bill

By on agosto 29, 2013
beautiful-taylor-katie

text-align: justify”>Incredibilmente, anche dopo la morte Stephanie (Susan Flannery) continua a dettar legge e a muovere le fila del gioco. È stata proprio la sua decisione, le sue ultime volontà in fin di vita, a far cadere tutti gli equilibri che si erano instaurati finora e a rovesciare completamente la situazione, tanto da creare probabilmente una nuova diatriba tra le due famiglie da sempre unite e rivali, i Forrester e i Logan. Nel videomessaggio lasciato sul DVD nella sua cassetta di sicurezza trovato da Pam (Alley Mills), Stephanie dichiara di voler lasciare il suo 25% delle quote azionarie dell’azienda di famiglia al marito, compagno di una vita, unico suo amore, Eric (John McCook). La notizia sorprende tutti e lascia tutti senza parole. Chi più degli altri rimane sorpreso è Thomas (Adam Gregory) che rimane altresì deluso dalla decisione della defunta nonna di lasciare le sue quote azionarie ad Eric, soprattutto dopo il contratto che era stato stipulato con lui in cui la donna si impegnava a lasciare la sua parte proprio al nipote, permettendogli così di diventare azionista di maggioranza e, consecutivamente, amministratore delegato unico dell’azienda di famiglia.

beautiful-anticipazioni-brooke-e-bill

Immagine 1 di 5

Brooke e Bill

Il giovane Forrester, impugnando il testamento di Stephanie, si rivolge al suo avvocato che però gli conferma che non c’è nessuna scappatoia: la matriarca di casa Forrester ha reso assolutamente legali e certificate le sue ultime intenzioni. Il testamento di Stephanie dunque parla chiaro: l’unico erede del suo pacchetto azionario è suo marito Eric. Proprio quest’ultimo, per mettere a tacere i battibecchi nati durante la riunione in azienda dopo aver visto il videomessaggio di Stephanie, decide di indire una gara sulla passerella tra due squadre, per decidere chi sarà il suo braccio destro e chi, dopo di lui, prenderà il comando della Forrester. Da una parte dunque sono schierati Brooke (Katherine Kelly Lang), assieme ai suoi figli, Rick (Jacob Young) ed Hope (Kimberly Matula) e assieme a Caroline (Linsey Godfrey), mentre dall’altra parte sono schierati Taylor (Hunter Tylo) assieme a suo figlio Thomas e a sua figlia Steffy (Jacqueline McInnes Wood). La sfida ha dunque inizio: mentre Hope rimane più in disparte rispetto alla sfilata che decreterà chi sarà il vice di Eric, Rick e Caroline cercano un confronto diretto con Thomas che, preso da altri pensieri, come quello di trovare cavilli legali a suo favore nelle ultime volontà di Stephanie, si dimostra poco propenso al dialogo e dice di non avere alcuna intenzione di rinunciare a ciò che gli spetta di diritto.

Nel frattempo, a casa Spencer dopo il ritorno di Katie (Heather Tom) le cose non vanno come dovrebbero andare. La donna si aspettava un po’ più di entusiasmo da parte del marito che sembra non essere felice della sua guarigione e del suo ritorno. Bill (Don Diamont) sembra sempre a disagio in compagnia della moglie, soprattutto quando i due parlano di Brooke e di quanto la donna sia stata vicina a Bill nel crescere il piccolo Will in assenza di Katie. Proprio quest’ultima confessa al marito e alla sorella che, quando era presa dalla depressione post partum, avrebbe desiderato che loro due formassero una famiglia unita e stessero insieme per crescere il piccolo Will; questo giustificherebbe il giro in mongolfiera organizzato da Katie e altri suoi atteggiamenti. In quel momento, Bill e Brooke si allontanano da Katie e, pensando di non essere osservati, parlano del bacio che si sono scambiati a Big Bear subito dopo la morte di Stephanie. I due non si accorgono però che, dall’altra parte del muro, Taylor li sta ascoltando e apprende quello che c’è stato tra l’eterna rivale Brooke e il magnate Bill Spencer. Cosa deciderà di fare Taylor: riferirà tutto a Katie?

L’appuntamento con la nuova puntata di Beautiful è per oggi, giovedì 29 agosto, alle ore 13.40 su Canale 5.

About Maria Rosa Tamborrino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *