Colorado 2013: Lorella e Moreno da Amici, i Fratelli Lo Tumolo e Fiaschi da Italia’s Got Talent

By on agosto 22, 2013
colorado italia1 2013 ruffini conduce

text-align: center”>colorado italia1 2013 ruffini conduce

COLORADO 2013 PRESENTA LE SUE NOVITA’ (E MOLTO RICICLO) – C’erano una volta i programmi scopritori di volti nuovi, adesso ci sono solo programmi che riciclano quelli già visti altrove. Fra questi è indiscutibile la presenza di Colorado edizione 2013 che, con poca nonchalance, vedrà nel suo cast un bel gruppo di persone “rubate” ad altri programmi del gruppo Mediaset.

Oltre alla già citata Lorella Boccia (che farà da co-conduttrice assieme alla modella Olga Kent), spunta il vincitore di Amici 2013 Moreno Donadoni che ha realizzato la nuova sigla del programma. Dal talent show di Maria De Filippi arriva anche il primo ballerino maschio della storia del programma: Vincenzo Mingolla, ballerino dell’Accademia di Canale Cinque nella stagione televisiva 2007-2008. Quest’ultimo però non è nuovo ad apparizioni televisive post-talent: negli ultimi anni lo abbiamo visto nel corpo di ballo di moltissimi programmi tv, anche in prima serata (vedi I Migliori Anni, Velone, Paperissima, Italia’s Got Talent). Ed è proprio da Italia’s Got Talent che arrivano altre chicche da riciclo: da concorrenti a cast fisso, ricevono questa gratifica i Fratelli Lo Tumolo (che giocheranno sul macabro umorismo della morte) e Leonardo Fiaschi – già imitatore per radio nazionali – che farà la parodia di Gordon Ramsay.

paolo-ruffini-francesca-piccinini

Riconfermato invece tutto il cast dello scorso anno: da La Giovanna della Pelusio alla butolinica donna della Andreazzi, passando per i più celebri monologhisti come Dario Cassini, Alberto Farina, Pucci, Stefano Chiodaroli, Fabrizio Casalino; non mancheranno le coppie e i gruppi di comici già conosciuti come i PanPers, i Gemboy e i Turbolenti.

In definitiva, anche quest’anno Colorado cerca di risollevare le sorti della comicità in Casa Mediaset imbastendo delle novità, che poi in realtà non sono degne di tale appellativo. Il programma riuscirà nell’impresa di portare a sè nuovo pubblico grazie alle sapienti mani (nascoste) di Maria la Sanguinaria?

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *