Festival di Sanremo 2014: Lucio Presta direttore artistico? La smentita su Twitter

By on agosto 28, 2013
lucio-presta-twitter-direttore-artistico-sanremo

text-align: center”>Festival di Sanremo 2014: Lucio Presta direttore artistico? La smentita su Twitter

Al Festival di Sanremo 2014 mancano ancora diversi mesi, ma la macchina organizzativa è già in moto da tempo. Dopo l’ufficializzazione della coppia alla guida della kermesse canora, di nuovo Fabio Fazio e Luciana Littizzetto reduci dal grande successo di pubblico e critica dell’ultimo Festival, cominciano a circolare altri nomi importanti per quanto riguarda la  direzione artistica (per l’edizione 2013 era stata affidata all’apprezzatissimo maestro Mauro Pagani). E le indiscrezioni che circolano nell’ambiente sono decisamente clamorose: secondo il web magazine Excite.it, in lizza per il ruolo di direttore artistico ci sarebbe nientemeno che il celebre manager dei vip Lucio Presta.

Un Festival di Sanremo 2014 targato Caschetto-Presta sarebbe davvero possibile? Lo scenario è decisamente curioso, posto che la coppia Fazio-Littizzetto è assistita da Beppe Caschetto e che Presta in qualità di direttore artistico potrebbe presumibilmente riempire la kermesse di artisti della sua scuderia. Secondo Excite.it, che rilancia l’indiscrezione con un articolo a firma di Giuseppe Candela, il potente agente delle star sarebbe vicino ad ottenere la direzione artistica del Festival, ipotesi che incontrerebbe anche il favore di alcuni dirigenti Rai ma non del conduttore Fabio Fazio, che sulla vicenda non si è espresso. A parlare, invece, è stato proprio Presta…

foto-lucio-presta

Il Festival di Sanremo 2014 dovrebbe avere il suo direttore artistico, sempre stando alle indiscrezioni raccolte da Excite, entro il prossimo 10 settembre. Tempi stretti, dunque, per una decisione delicata che condizionerà l’intera kermesse e che sembrerebbe al centro di qualche tensione tra gli addetti ai lavori in quel di Viale Mazzini. L’ipotesi che sia Lucio Presta a rivestire questo ruolo per il prossimo Festival della canzone ha trovato però la smentita pressocchè immediata del diretto interessato, che sul suo profilo Twitter ha commentato con poche parole le voci sul suo conto:

La notizia è così ridicola che non è una notizia! (…) Una tale cazzata non merita commenti”

Una dichiarazione secca e inutilmente stizzita, certamente piccata nei toni (che poi sono quelli abituali di Presta): che sotto ci sia davvero qualcosa?

 

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *