Maurizio Crozza abbandona La7 per RaiUno?

By on agosto 23, 2013
maurizio crozza la7 raiuno

text-align: justify”>maurizio crozza la7 raiuno

MAURIZIO CROZZA PASSA IN RAI NEL 2014? – E’ fra le voci più riccorrenti in quest’ultimo periodo nella blogosfera a tema televisivo: secondo i bene informati, Maurizio Crozza è in procinto di lasciare l’emittente televisiva La7 per approdare in maniera esclusiva nei palinsesti Rai dal prossimo gennaio 2014.

La notizia però non deve spaventare gli affezionatissimi spettatori del programma tv “Crozza nel Paese delle Meraviglie” che tornerà in onda come programmato a partire dal prossimo settembre sempre su La7 fino a dicembre. Ma come mai una rete come La7 – in pieno periodo di rispolvero – e soprattutto con un campione d’ascolti come Crozza dedice di abbadonare il monologhista ed imitatore? Pare unicamente per una questione economica…

crozza-ballaro

Difatti, il nuovo editore di Rete, Cairo, pare stia facendo pulizia delle più importanti spese che già da tempo l’emittente televisiva sosteneva. Oltre ad aver mandato via Bendetta Parodi ed i suoi menù, pare che la prossima vittima sarà proprio Crozza. Secondo Tv Zoom, pare che l’intera produzione annuale  dello show “Crozza nel Paese delle Meraviglie (con una media di 30 puntate totali) sia costato circa 14 milioni di euro.

Che futuro si prospetta per Maurizio Crozza? Con tutta probabilità tornerà a fare il monologo copertina per il talk Ballarò su RaiTre ma, sempre secondo accreditati siti web, potrebbero profilarsi anche l’arrivo di una prima serata su RaiUno. Sarà vero?

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

One Comment

  1. Rossella

    agosto 23, 2013 at 13:33:10

    Tra tutti i comici è il mio preferito; ha il senso della maschera. La maschera libera gli artisti. In televisione seguono le mode. La Littizzetto si è fatta vestire da giovani stilisti: encomiabile ma francamente discutibile!
    La Carrà è il punto di riferimento. Qualche volta è tornata con i capelli un pochino più lunghi e si è spento un mito. A The Voice era perfetta. Infatti è diventata Maga Maghella. Le bambine avevano quella bambola e l’immagine della donna ne usciva indenne. Ha potuto dire frasi tipo:- A far l’amore comincia tu! –
    Adesso queste nuove leve mi sembranoin una camicia di forza. Maria De Filippi in una puntata del serale di Amici aveva una gonna troppo corta; in un’altra puntata aveva una specie di cofana: troppo cotonata!
    Non hanno proprio il senso del personaggio. Ma ci metto anche la Ventura: ma neanche Madonna ha fatto tanti cambiamenti!
    Tra le migliori restano: la Carrà, Mara Venier, Patty Pravo, Loredana Bertè, Rita Dalla Chiesa e qualche altra che adesso mi sfugge.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *