Miss Italia 2013, Patrizia Mirigliani: “Il concorso si farà, ma non sulle reti locali. Non replico a Mentana”

By on agosto 24, 2013
Foto di Patrizia Mirigliani Miss Italia

text-align: justify”>Foto di Patrizia Mirigliani Miss ItaliaMISS ITALIA 2013, PATRIZIA MIRIGLIANI CONFERMA CHE IL CONCORSO SI FARA’. Continua giorno dopo giorno la difficile storia di Miss Italia 2013 rimasta ancora senza una tv pronta a ospitare la finale del concorso. Come ormai sappiamo la Rai ha deciso di sfrattare il concorso e di non mandarlo più in onda, anche Mediaset ha deciso di rinunciare ad un eventuale approdo del concorso sulle reti del Biscione. La trattativa in corso sembra essere quella con La 7 che però ha già trovato diversi ostacoli come il ‘no’ di Enrico Mentana che su Facebook ha dichiarato che il concorso non è in linea con la rete della quale è il direttore del tg. Nonostante tutte queste difficoltà Patrizia Mirigliani non sembra aver perso l’ entusiasmo e continua ad affermare in un’ intervista che il concorso si farà comunque.

Miss Italia 2013: dove andrà in onda la finale? Nell’ intervista Patrizia Mirigliani afferma con fermezza che il concorso si farà, nel senso che le finali regionali sono quasi terminate e che in 74 anni di vita Miss Italia non si è mai fermata. Spiega che nemmeno il femminismo è riuscito a bloccare il concorso e conferma che non ci riuscirà nemmeno la crisi economica. La Mirigliani però non è ancora in grado di svelare su quale tv andrà in onda il concorso affermando che ci sono delle trattative in corso, ma che non può rivelare altro. Viene smentita però l’ ipotesi che il concorso possa andare in onda su una syndacation di tv locali, tra le ipotesi da valutare c’è anche quella del web.

patrizia-mirigliani-difende-miss-italia

Miss Italia 2013, Patrizia Mirigliani: “Non voglio replicare ad Enrico Mentana. La figlia del patron Enzo Mirgliani spiega che ha letto le dichiarazioni di Enrico Mentana sul concorso, ma spiega di non volergli replicare, poi ricorda quando il giornalista è stato giurato del concorso nell’ anno in cui fu eletta Danny Mendez. Per quanto riguarda la location sembra quasi fatta per portare il concorso a Jesolo e per l’ edizione del 2013 ci sarà un allineamento con la crisi economica. Ci sarà un abbattimento dei costi, anche se non sarà un concorso inferiore agli anni scorsi. Per ora non si parla di novità che potrebbero essere introdotte, ma Patrizia Mirigliani afferma che il cuore della gara rimarrà lo stesso. Riuscirà Miss Italia 2013 a trovare una tv dove mandare in onda la finale?

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

One Comment

  1. rossella

    agosto 24, 2013 at 20:09:00

    Ma che ha fatto di male Mentana e che ben vengano le critiche della Boldrini e l’uscita di Fiorello, i commenti degli opinionisti, la satira e chi piu’ ne ha piu’ ne metta.
    Quando organizzi un evento in cuor tuo ci dovresti contare. E’ una pubblicita’ che non ha prezzo. La democrazia conviene a tutti.
    Ma e’ un punto di vista che spopola. La stampa internazionale ci racconta artisti che non temono le proprie fragilita’! Da noi l’artista ti mette soggezione. Quindi capisco lo stato d’animo della Mirigliani che e’ subentrata in un momento difficile. Come si muove sbaglia! Lei evidentemente sente una responsabilita’ maggiore.
    Noto un certo perfezionismo che racconta un umano poco umano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *