Ritorno di fiamma tra Federica Pellegrini e Filippo Magnini

By on agosto 20, 2013
Filippo Magnini e Federica Pellegrini insieme

text-align: center”>Filippo Magnini e Federica Pellegrini insieme

Era nell’aria un possibile riavvicinimanto ma ora sembra davvero ufficiale: sembra tornato l’amore tra Federica Pellegrini e Filippo Magnini. I due nuotatori più chiaccherati delle piscine sono stati pizzicati dal settimanale “Chi” in vacanza insieme in teneri atteggiamenti come una coppia ritrovata dopo l’addio di qualche mese fa. E’ la stessa Federica Pellegrini a postare foto sul proprio profilo twitter delle sue vacanze a Iesolo  in compagnia di amiche e Filippo Magnini e sotto le note di “Dimentico tutto” di Emma sembra aver ritrovato il feeling di una volta con il nuotatore ed ex inviato dell’Isola dei Famosi. “Chi” non ha tralasciato nessun particolare, infatti i due sono stati beccati, oltre a scambiarsi tenere effusioni in acqua, uscire insieme sul balcone della stessa stanza dell’albergo hanno trascorso le vacanze.

federica-pellegrini-con-le-amiche-al-mare-foto-twitter

Un primo riavvicinamento c’era già stato durante il compleanno di Federica Pellegrini dove ha ricevuto la bellezza di 150 rose rosse. Pochi dubbi sul mittente cioè Filippo Magnini. Ora, dopo le ultime prestazioni positive ai Mondiali di Barcellona, Federica si è mostrata più raggiante che mai in quel di Iesolo con le amiche e il suo ritrovato Magnini. L’ultimo post su twitter sembra essere una vera e propria dichiarazione verso il nuotatore italiano: la canzone di Emma “Dimentico tutto” con una dedica particolare “non potrebbe essere più vero“. Federica sembra davvero aver dimenticato il passato ed è pronta a ripartire da zero anche se a settembre le strade dei due potrebbero dividersi.

La Pellegrini a settembre dovrà iniziare a pianificare la prossima stagione con l’allenatore Philippe Lucas e sarà costratta a volare in Francia a Narbonne. E Filippo Magnini? Lui dovrà decidere se seguirla nella cittadina francese o scegliere un allenatore diverso dalla Pellegrini. Intanto attediamo l’ufficialità, tramite stampa, dell’intesa ritrovata tra i due

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

One Comment

  1. rossella

    agosto 20, 2013 at 12:56

    Io adoro il gossip. Costanzo-autore televisivo sapeva dare un valore anche a queste sfumatura. Mi piaceva questo “gioco del se fosse…”
    Oggi sono molto snob e infatti l’auditel non e’ molto generoso con chi non ragiona come un poeta.
    E’ giusto dare spazio alla cronaca rosa, ma perche’ non mettersi nei panni di chi segue wueste vicende mentre la tinta incomincia a pizzicare o quando il trapano del dentista e’ il sottofondo di un’attesa in cui sai quello che ti aspetta.
    Adesso la televisione mi sembra una specie di cripta e tutti gli argomenti vengono trattati come se i protagonisti avessero scoperto la cura del vaiolo.
    Ma anche a Vero tv. L’unico che mi piaceva era Davide Maggio, ma in quel salotto si perdeva.
    Secondo me dovrebbe collaborare con Rita Dalla Chiesa; magari con l’espediente di un comico: penso a Lino D’Angio’! Lui e’ bravissimo e tra le altre cose porta la maschera in tv. Potrebbe rispondere ai quesiti del gossip sotto le mentite spoglie di Mago Gennaro.
    Il gossip e’ spettacolare e colma le lacune del piccolo schermo… Penso alle rose! Nei programmi non si crea mai un mistero, non arrivano fiori. L’espediente ci vuole: il campanello di Vespa ha fatto storia. Comunque la televisione mi sembra morta. Nessuno lavora sui luoghi comuni e con ironia mette in discussione il punto di vista del telespettatore che s’immedesima fino al punto che neanche un divorzio e’ definitivo perche’ ci sara’ sempre qualcuno che vorrebbe vedere insieme quella coppia.
    La televisione e’ un gioco.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *