Santanchè, siparietto in diretta a La7: telefonata e chiarimento con l’amico Briatore (VIDEO)

By on agosto 3, 2013
Omnibus, fuori programma in diretta

text-align: center”>Omnibus, fuori programma in diretta

SANTANCH?, SHOW IN DIRETTA A LA7. Il giorno dopo la sentenza Mediaset, il “falchi” del Pdl hanno cominciato ad alzare i toni del confronto politico, riconquistando spazio e visibilità nei principali programmi televisivi. Tra essi, la più spregiudicata nel ruolo di polemista da talk show è Daniela Santanchè, tuffatasi a pieno nel clima da campagna elettorale che pare essersi aperto dopo la condanna a 4 anni di Silvio Berlusconi decretata giovedì 1 Agosto a Roma dalla Corte di Cassazione. Anche il governo Letta traballa di fronte alla levata di scudi dei sostenitori dentro e fuori dal Parlamento dell’ex Presidente del Consiglio, deciso a far pesare i suoi voti nella battaglia finale contro una parte della magistratura italiana.

LA7, DANIELA SANTANCH? CHIAMA IN DIRETTA BRIATORE. Nel corso di uno dei tanti dibattiti allestiti nelle varie tv nazionali per il “day after” del Cavaliere, un curioso fuori programma ha visto come protagonisti indiretti Flavio Briatore e Matteo Renzi, chiamati in causa dal giornalista Marco Damilano su un tema apparentemente d’interesse secondario: il presunto endorsement del patron del Billionaire per il sindaco di Firenze in vista delle prossime primarie del Pd. Lo scoop del cronista dell’Espresso, per quanto annunciato senza particolare enfasi, non è andato giù alla “pitonessa” del Popolo della Libertà, notoriamente legata all’imprenditore piemontese da un saldo legame di amicizia ed anche da una comunanza di vedute su politica ed economia.

omnibus-con-daniela-santanche

SANTANCH? E BRIATORE, TELEFONATA IN DIRETTA AD OMNIBUS (LA7). Con uno dei suoi ormai celebri colpi di teatro mediatici, la pasionaria del centrodestra italiano ha voluto spiazzare gli interlocutori, tirando fuori il cellulare per ottenere immediatamente la rettifica del diretto interessato: Flavio, qua stanno dicendo che tu avresti preso la tessera del Partito Democratico per votare Renzi. ? vero?” ha esordito la parlamentare pidiellina prima di passare all’incasso della smentita, che Briatore ha ufficializzato dall’altra parte della cornetta, sebbene “de relato”.

“Ovviamente, si trattava di una provocazione, non c’era nessuna intenzione di iscriversi al Pd né di fare outing per Matteo Renzi ha potuto concludere Daniela Santanchè, rappresentando (essendone evidentemente autorizzata) il pensiero dell’amico e conterraneo diventato famoso non solo come uomo d’affari ma anche come team manager di prestigiose scuderie di Formula Uno. La movimentata puntata di Omnibus non è stata l’unica occasione in cui un rappresentante dell’area politica (compresi i giornalisti più schierati) che fa riferimento a Silvio Berlusconi ha preso la scena con qualche iniziativa più o meno clamorosa: con irriducibili della polemica come Sallusti, Ferrara, Gasparri e la stessa Santanchè, la temperatura negli studi televisivi sedi di dibattiti politici è sempre a rischio di surriscaldamento.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *