X Factor 7, Mika: “Cerco qualcuno che voglia esprimersi come voce sul palco”

By on agosto 5, 2013
foto del cantante mika

text-align: center;”>foto del cantante mika

MIKA X FACTOR 7 – Il quarto giudice new entry di questa nuova stagione del talent musicale in onda su Sky il prossimo autunno, ha rilasciato un’intervista per il canale Sky Uno, sul quale andrà in onda il programma che negli ultimi due anni ha raccolto un vasto pubblico. Libanese di nascita ma trapiantato in Inghilterra, l’artista ha confermato il suo entusiasmo per essere stato scelto nella giuria di X Factor 7 assieme a Simona Ventura, Elio e Morgan.

Mika ha ammesso che la sua vita è quella di un pazzo, e con questa nuova avventura lo sarà ancora di più, ma non intende rinunciarci affatto perché “è un nuovo modo di mettermi alla prova. Il suo scopo, all’interno del talent, è quello di riuscire a scovare tra i concorrenti in gara colui che “potrebbe condurre una vita da artista e avere una lunga carriera nella musica. Per questo motivo sono concentrato a pensare alla vita dei concorrenti all’indomani del termine del programma”. Un’impresa certamente non facile, per Mika, che intende dare il massimo per questa sua esperienza a X Factor.

foto-1-mika

“Nel corso delle audizioni non mi interessa scoprire soltanto un artista con grandi doti vocali e una tecnica perfetta, perché su questo ci si può lavorare nel corso del programma – ha aggiunto Mika -. Voglio trovare qualcuno che ha il grande desiderio e la passione di esprimersi come voce su un palco. Questo mi dà modo di capire la differenza tra chi canta solo per dare piacere al suo ego e tra chi lo fa per andare incontro all’audience e cercare il favore del pubblico”.

Ma ovviamente Mika dovrà fare i conti con l’andamento del programma e soprattutto con gli altri agguerriti giudici pronti a dargli battaglia per portare i propri protetti in finale. A proposito dei suoi colleghi il cantante si è espresso positivamente, sottolineando che si tratta di un gruppo molto simpatico e gradevole e che lo ha accolto in maniera molto dolce. “Sono tre professori della lingua e della cultura italiana”. Per ognuno di loro ha infine indicato un aggettivo che potesse descrivere brevemente il loro carattere: Morgan è imprevedibile, Simona è un drago caloroso mentre Elio è un professore di scuola.

Per il momento tra i giudici tutto sembra filare liscio come l’olio. Ma cosa succederà quando la battaglia entrerà nel vivo?

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *