Anticipazioni Baciamo le mani Palermo – New York 1958: terza puntata in onda venerdì 13 settembre su Canale Cinque

By on settembre 10, 2013
Baciamo le mani Palermo - New York 1958

text-align: center”>Baciamo le mani Palermo - New York 1958

AGGIORNAMENTO: La terza puntata della fiction andrà in onda giovedì 12 settembre sempre su Canale Cinque, mentre venerdì 13 settembre andrà in onda la quarta puntata.

BACIAMO LE MANI PALERMO – NEW YORK 1958 – La fiction di punta di questa stagione televisiva di Canale Cinque, prodotta dalla Ares Film, diretta da Eros Puglielli e scritta da Teodosio Losito, sta pian piano ottenendo l’affetto del pubblico e lo dicono anche i dati di ascolto che sono in crescita. La prima puntata, con il consolidato duo di attrici Sabrina Ferilli – Virna Lisi, ha totalizzato 4.485.000 telespettatori (18.48% di share) e la seconda, in crescita di parecchio, ha ottenuto 5.289.000 telespettatori (23.70% di share).

IL CAST – I protagonisti principali di Baciamo le mani Palermo – New York 1958 oltre a Sabrina Ferilli (Ida Di Giulio) e Virna Lisi (Agnese Vitaliano), sono Francesco Testi (Ruggero Vitaliano), Martina Pinto (Felicita Vitaliano), David Coco (Commissario Bellomo), Massimo Bellinzoni (Pasquale Vitaliano), Valerio Morigi (Giuliano Draghi), Federico Galante (Nicolino Vitaliano), Nathalie Rapti Gomez (Louise) e Luigi Maria Burruano (Don Cesare Romeo).

francesco-testi

Abbiamo lasciato Little Italy in cui vigono le stesse regole che vigono in Italia, come il pizzo, e a ritirare la busta viene mandato Vito Calabrese (Massimiliano Morra), l’esattore di Don Gillo Draghi (Burt Young). Donna Agnese non nutre una particolare simpatia per la Mafia ma è proprio lei a gestire i commercianti del quartiere che si fidano di lei. Agnese, però, non può immaginare che tra sua figlia Felicita e Vito Calabrese è già in corso una storia d’amore. Gabriella/Ida e Duccio/Salvatore (Christian Roberto) arrivano a casa Vitaliano, accompagnati da Pasquale che ha in serbo una sorpresa per il piccolo, cioè una stanza piena di giocattoli che fanno felice ogni bimbo. Inoltre Agnese porta Gabriella/Ida a fare una visita ginecologica perché vuole assicurarsi che la donna possa avere figli, visto che Ruggero e Louise non ne possono avere.

In Italia, intanto, Bellomo capisce che la donna morta nell’attentato del treno non è Ida perché sulla mano della vittima è stata ritrovata una fede, mentre Ida l’aveva tolta proprio davanti ai suoi occhi dopo aver scoperto che Antonio aveva ucciso il giornalista. Nel frattempo nel New Jersey, Gabriella/Ida e Pasquale convolano a nozze, però la felicità dura poco perché il neo marito scopre tutta la verità sulla moglie, ma talmente innamorato la comprende e decide di aiutarla perché non vuole perderla. Intanto Agnese scopre che la lettera indirizzata in Italia a Don Fabrizio, non è mai partita anzi è stata strappata, quindi i suoi continui dubbi sulla donna continuano a persistere. Anche lei però ha i suoi segreti perché Don Gillo la manda a chiamare per trattare un affare cioè aprire 7 macellerie Vitaliano in giro per gli USA, comprando il suo marchio di garanzia di qualità, ma in realtà si tratta di carne non buona che arriva da Sud e la donna non è d’accordo. In Sicilia si scopre che la talpa del commissario è il suo assistente che svela a Don Cesare che la donna creduta morta è ancora viva e quest’ultimo incaricando altri suoi fedeli oltreoceano, farà di tutto per farla fuori.

ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATAAgnese è molto preoccupata per l’affare che le ha proposto Don Gillo Draghi, ma l’essere riuscita ad incontrare Don Caruso la rasserena: l’uomo, infatti, nonostante l’età e la malattia, controlla tutte le famiglie mafiose e convoca Don Gillo per esortarlo a non disturbare la famiglia Vitaliano. Duccio/Salvatore, si è ormai ambientato e sembra aver accettato Pasquale come nuovo papà a cui chiede di non andare via. Bellomo , arrivato a New York, si reca da Gabriella/Ida per assicurarle protezione per la testimonianza contro Don Cesare Romeo. Non sa che un’altra minaccia incombe sulla casa: Don Saro (Antonio Merone) è pronto ad agire e, attendendo il momento giusto, armato, entra in casa per uccidere Gabriella.

La terza puntata in onda venerdì 13 settembre alle 21.10 su Canale Cinque, dovrà vedersela con l’atteso ritorno della nuova edizione del talent di Carlo Conti Tale e Quale show in diretta sull’ammiraglia Rai.

About Paolo Mastromarino

Paolo Mastromarino (Classe 89) nato a Castellana Grotte (Bari), laureato in Scienze della comunicazione culturale e forme dello spettacolo presso l'università Lumsa di Roma, ad ora iscritto al corso di laurea magistrale in Produzione di testi e format per l'audiovisivo. Mi piace scrivere e da sempre sono appassionato di televisione, programmi televisivi e fiction, insomma mondo dello spettacolo in generale. Trovo molto interessante studiare il mondo televisivo straniero, soprattutto britannico e americano

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *