Gotham, la nuova serie tv Fox sul commissario Gordon: sarà il prequel di Batman

By on settembre 27, 2013
gotham-batman

text-align: center”>Gotham, la nuova serie tv Fox sul commissario Gordon

GOTHAM, LA NUOVA SERIE TV SUL MONDO DI BATMAN – Warner e Fox hanno raggiunto l’accordo per la realizzazione della nuova serie tv targata DC Comics. Nell’ultimo decennio sul grande schermo è esploso il vero e proprio fenomeno mediatico dei comics americani, con la rappresentazione del mondo dei fumetti, e in particolare quello dei supereroi, che ha invaso il cinema hollywoodiano. Una tendenza che sembra destinata a non interrompersi molto presto: a testimoniarlo è l’avvento dei supereroi negli ultimi anni non solo nel panorama cinematografico, ma anche in quello televisivo. Esempi sono il successo di Arrow, la serie tv basata sulle vicende di Oliver Queen, in arte Green Arrow, portata sul piccolo schermo dalla Warner lo scorso ottobre, e lo spin-off Marvel dal titolo Agents of S.H.I.E.L.D., partito proprio questo mese negli Stati Uniti e già alquanto promettente. Per riportarsi di nuovo in vantaggio sui rivali, DC Comics ha lanciato un nuovo importante progetto con Warner per la realizzazione di un serial basato sul personaggio storico di Batman: il mondo dell’uomo pipistrello, infatti, anche se non è ancora dato sapere quando, sarà trasportato sugli schermi televisivi in una serie che avrà il nome di Gotham.

gary-oldman-commissario-gordon

GOTHAM PRIMA DI BATMAN – Dopo il successo mondiale della trilogia di Christopher Nolan, l’universo del Cavaliere Oscuro ha visto incrementare talmente il numero di appassionati che sarebbe stato poco furbo da parte di DC non approfittarne. La notizia, che potrebbe essere una delusione per alcuni fan e fonte di curiosità per altri, è che il personaggio protagonista della serie non sarà Batman (si è almeno evitata un’altra caccia all’attore dopo la recente scelta di Ben Affleck per Man of Steel 2), bensì un giovane commissario James Gordon. La scelta di quest’ultimo come protagonista del serial è alla base dell’intenzione di realizzare una sorta di prequel, cioè raccontare come Gotham City sia diventata così com’è e di come un poliziotto si sia battuto per proteggerla, avversando l’ascesa dei numerosi criminali che hanno reso la città pericolosa e corrotta, fino a spingere un giovane orfano ad indossare maschera e mantello pur di ripulirla dal crimine.

GOTHAM, LE INDISCREZIONI SUL CAST – L’unico nome ad essere stato reso noto al momento è quello di Bruno Heller, sceneggiatore di The Mentalist che avrà lo stesso ruolo anche per questo nuovo serial, mentre ancora nessuna indicazione è emersa per il possibile interprete di Jim Gordon. Certo questo ritorno alle origini, nonchè l’approfondimento di uno dei personaggi più amati dagli appassionati delle avventure di Batman (che non sarà quindi presente all’interno del serie tv) punterà tutto sulla ricostruzione del contesto in cui è nata la leggenda dell’eroe mascherato, invitando il pubblico a chiedersi come abbia fatto il povero commissario Gordon a proteggere Gotham City da una terribile escalation criminale senza l’aiuto del Cavaliere Oscuro.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *