La vita in diretta: Ivano Balduini prende il posto di Raschillà. Riuscirà a risollevare gli ascolti?

By on settembre 24, 2013
foto di franco di mare e paola perego a la vita in diretta

text-align: center”>foto di franco di mare e paola perego ad italia in diretta

LA VITA IN DIRETTA: CAMBIA IL CAPO PROGETTO. Dopo le dimissioni di Pietro Raschillà, da La vita in diretta, arriva l’ufficialità sul nome dell’autore che subentrerà all’ex capo progetto. Ad occuparsi del rotocalco del primo pomeriggio di Rai1, sarà il marchigiano Ivano Balduini, come anticipato da Tvblog, autore appartenente alla scuderia dell’Arcobaleno Tre di Lucio Presta, marito della Perego. Il contenitore di Rai1, non ha incontrato i favori del pubblico, nella nuova versione meno salottiera e più vicina al telegiornale. Per far fronte alla moria di spettatori, Baldunini, autore più votato all’intrattenimento, è sembrato la persona adatta a risollevare le sorti del programma. In questo modo si cercherà di cambiare rotta rispetto agli esordi, andando a concentrarsi maggiormente sulla parte intrattenimento, in modo da recuperare il pubblico perso fino a questo momento e non disattendere le aspettative dello zoccolo duro di Rai1. Balduini ha al suo attivo molte trasmissioni di prima serata tra le quali spiccano: Fantastico, Numero Uno, Novecento di Pippo Baudo, Per tutta la vita di Fabrizio Frizzi e alcuni Festival di Sanremo.

foto-logo-la-vita-in-diretta

LA VITA IN DIRETTA COME CRISTINA PARODI LIVE? Balduini cercherà di virare sull’intrattenimento per far breccia sul pubblico storico della trasmissione. Sta di fatto che la nuova versione de La vita in diretta, non è partita con il piede giusto, come successe lo scorso anno a Cristina Parodi Live, la trasmissione del primo pomeriggio di La7, condotta da Cristina Parodi e chiusa dopo alcuni mesi. Anche in quel caso si cercarono, invano, di apportare cambiamenti in corsa nella struttura del programma e nella parte autorale. La trasmissione chiese i battenti poco prima delle vacanze natalizie. Chissà se queste modifiche, che saranno apportate al programma, consentiranno a La vita in diretta di andare avanti per tutta la stagione o di cambiare completamente registro tra qualche mese. Modificare un programma in corso d’opera, resta comunque, un’impresa molto difficile. Staremo a vedere se gli apporti riusciranno a  convincere il pubblico del pomeriggio.

About Salvatore Petrillo

Avellino gli ha dato i natali, sotto il segno del Toro. La sua passione per la conduzione televisiva e tutto quanto fa spettacolo è nata con lui e fin da piccolo partecipa a feste, recite e saggi. All’età di 8 anni comincia lo studio del pianoforte frequentando poi il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Laureatosi prima in Scienze della Comunicazione presso l’Università degli studi di Salerno e poi in Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo presso l’Università La Sapienza di Roma con il massimo dei voti, continua ad approfondire e conoscere meglio tutte le varie sfaccettature del mondo televisivo. Collabora con il quotidiano a tiratura regionale Corriere dell’Irpinia scrivendo di attualità, cronaca, spettacolo e con l’agenzia di organizzazione eventi ADVS di Roma. Dopo una parentesi di un anno e mezzo a Londra, dove ha cercato di rubare i trucchi del giornalismo anglosassone, torna in Italia per frequentare un corso di dizione e uso della voce e uno di conduzione televisiva presso l’Accademia 09 di Milano. In futuro sogna di farsi strada nel mondo della conduzione televisiva e dello spettacolo.

One Comment

  1. Salvo

    settembre 24, 2013 at 13:59:09

    Sarà difficile recuperare ascolti, però concentrarsi sull’intrattenimento è la strada giusta. Non se ne può più di questa nuova Vita in diretta che sembra un telegiornale, il pubblico almeno nel primo pomeriggio ha bisogno degli storici salotti di Festa Italiana o Buon Pomeriggio Italia, dove si respirava un’aria familiare.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *