Max Cavallari: “Senza Bruno è stata l’estate più brutta della mia vita”

By on settembre 7, 2013
Max Cavallari e Bruno Arena

text-align: center”>Max Cavallari e Bruno Arena

Con l’estate ormai alle porte per Massimiliano Cavallari è tempo di tornare a lavoro senza il suo amico e collega di sempre Bruno Arena che insieme formano il duo “I Fichi d’India”. Non è stata una bella estate per Cavallari, come ha dichiarato ai microfoni di Fanpage.it ma il comico è pronto a tornare a lavoro soprattutto per Bruno Arena. “Dopo il suo malore volevo smettere ma la moglie di Bruno e gli amici mi hanno fatto capire di continuare e ora farò il dobbio sopratutto per lui. Questa è stata l’estate più brutta per me, ho riflettuto molto ma sono pronto a tornare sul palco“. Per quanto riguarda le condizioni di Arena, Max Cavallari è ottimista per i miglioramenti visti di giorno in giorno: “Lui ha tanta voglia di combattere per uscire da questa situazione, lotta molto con la fisioterapia. Cerca di mangiare da solo, lo abbiamo portato anche a cena da amici, non parla, non muove la parte destra ma parla con gli occhi“.

bruno-arena-allo-stadio

Bruno Arena e Max Cavallari hanno alle spalle un rapporto di amicizia e di lavoro che va avanti da venticinque anni, “un matrimonio” come lo definisce Cavallari: “Nonostante le sue condizioni ci campiano, lo capisco più di sua moglie. Capisco tutto, quando vuole bere, quando mi stringe la mano forte vuole dirmi che devo andare avanti, mi tocca la pancia per dirmi che sono ingrassato. Io lo chiamo matrimonio”. Un quarto di secolo di carriera che verrà celebrato a fine anno su Sky per raccontare la storia dei Fichi D’India: “Abbiamo vissuto tutto insieme, abbiamo creato, siamo passati da Buona Domenica fino a quallo che siamo ora. Mi manca tutto di lui, il lavoro è secondario anche perchè io e lui ci siamo sempre divertiti. Ora tornerò a Colorado dove farò una versione moderna di Cappuccetto Rosso e la moglie di Pucci. Sul mio camerino ho chiesto che venisse scritto “Fichi D’India” e non il mio nome, sperando di ricevere una sorpresa da Bruno“.

Intanto il 14 settembre al Teatro Nuovo di Milano andrà in scena lo spettacolo #ForzaBruno con Aldo, Giovanni e Giacomo, Max Cavallari, Enrico Bertolino, Ale & Franz, Baz, i Turbolenti, Paolo Ruffini, il mago Forrest e tanti altri ospiti. Condurranno la serata Claudio Bisio e Katia Follesa

 

About Federico Ranauro

Nato e residente in provincia di Salerno ma da cinque anni vive a Parma. Ha conseguito la laurea triennale in Scienze della Comunicazione e la specializzazione in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università di Parma. Ha la passione per la scrittura e lavora come giornalista da circa tre anni, in particolare nel settore sportivo e televisivo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *