Pechino Express 2: Alessio Sakara e Stefano Venturini sono gli Amici. Scheda concorrenti

By on settembre 2, 2013
pechino-express-amici

text-align: center”>Alessio Sakara Stefano Venturini concorrenti pechino express 2

PECHINO EXPRESS – OBIETTIVO BANGKOK: ALESSIO SAKARA E STEFANO VENTURINI SONO GLI AMICIQuasi famosi, quasi sconosciuti, Alessio Sakara e Stefano Venturini formano insieme la coppia degli Amici. Sakara, romano di nascita e pometino di adozione, è salito alla ribalta grazie alla sua passione per le arti marziali, che lo hanno portato ad ottenere un contratto con la prestigiosa organizzazione statunitense UFC. Stefano Venturini è invece cresciuto immerso nel pane, provenendo da una famiglia che dal lontano 1910 si occupa di panificazione. Ha anche lui un negozio tutto suo, ma nonostante ciò persegue il sogno di diventare un attore famoso, obbiettivo che lo ha spinto a frequentare l’Accademia di Teatro di Enrico Brignano. Alessio e Stefano hanno recentemente ritrovato la loro amicizia dopo 3 anni in cui non si sono rivolti minimamente la parola, ed ora stanno rimettendo in gioco la loro amicizia partendo per questa nuova avventura; il loro rapporto reggerà anche sotto lo stress di Pechino Express?

alessio-sakara-amici-pechino-express-2

Sfoglia la Gallery per vedere le immagini di Stefano Venturini e di Alessio Sakara alle prese con il suo sport

PECHINO EXPRESS – OBIETTIVO BANGKOK: ALESSIO SAKARA – Tra il calcio e la boxe, ha preferito la boxe con tanto di arti marziali al seguito. Si autodefinisce un tipo equilibrato, simpatico e determinato, ma nonostante la sua capacità di utilizzare la forza fisica che possiede, avrebbe paura, addentrandosi al largo immerso in mare, di incontrare gli squali. E’ un viaggiatore accanito, la prima uscita all’estero l’ha fatta quando era ancora minorenne, 17 anni, per andare a boxare in Colombia. Da allora, nel paese sud americano ci è tornato spesso, così come spesso si reca negli Stati Uniti e in Brasile.

PECHINO EXPRESS – OBIETTIVO BANGKOK: STEFANO VENTURINI – Stefano Venturini è l’opposto del suo compagno di viaggio; è discontinuo, manchevole in spirito di sacrificio e viene definito dai suoi amici un “comodino” a causa della sua apparente pigrizia. Viaggia poco ed è restio ai lunghi viaggi, ma nonostante questo ha avuto modo nella sua vita di raggiungere Miami, il Canada e le Mauritius. E’ schizzinoso, ipocondriaco, non ama molto gli animali ed in particolare odia i serpenti, animali che lo intimoriscono (oltre a fargli schifo). Un grande ostacolo dovrà affrontarlo già al momento della partenza: Ha la fobia di viaggiare in aereo, soprattutto quando i viaggi sono troppo lunghi. Manterrà la calma fino all’atterraggio?

ALESSIO SAKARA E STEFANO VENTURINI SONO GLI #AMICI – Alessio è il tipo forte della coppia, toccherà a lui accollarsi la pigrizia del suo compagno di viaggio! Stefano, dal canto suo, ce la metterà tutta pur di non lamentarsi troppo per le puzze, lo sporco o la fatica. Essendo agli antipodi, la difficoltà maggiore per tutti e due sarà quella di trovare una forza di coppia, ma piuttosto che incaponirsi per cercare un equilibrio si lasceranno andare alla confidenza che li unisce, abbandonandosi alla spontaneità. Nonostante tutto finiranno per trascinarsi l’un l’altro, cercando a tutti i costi di raggiungere l’obiettivo Bangkok: Ci riusciranno?

LEGGI QUI LA SCHEDA DEGLI OLIMPIONICI

LEGGI QUI LA SCHEDA DEGLI ATTORI

LEGGI QUI LA SCHEDA DELLE MODELLE

LEGGI QUI LA SCHEDA DE LA MARCHESA E IL MAGGIORDOMO

LEGGI QUI LA SCHEDA DEI FIDANZATI

LEGGI QUI LA SCHEDA DEI PADRE E FIGLIO

LEGGI QUI LA SCHEDA DEI LAUREATI 

SCOPRI QUI TUTTE LE NOVITÀ DI PECHINO EXPRESS – OBIETTIVO BANGKOK

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *