Pechino Express 2: Corinne Clery bacchetta la produzione mentre la Marchesa difende il suo titolo nobiliare

By on settembre 21, 2013
La Marchesa

text-align: center”>

PECHINO EXPRESS 2, CORINNE CLERY BACCHETTA LA PRODUZIONE MENTRE LA MARCHESA DIFENDE IL SUO TITOLO NOBILIARE  – E’ uno dei programmi rivelazione dell’Autunno. Stiamo parlando della seconda edizione di Pechino Express, in onda tutti i lunedì alle 21.10 su Rai Due e condotto da Costantino Della Gherardesca. I partecipanti al reality show on the road stanno riavendo una spolverata di popolarità. Ne sa qualcosa Corinne Clery che è la più amata e odiata del web. L’attrice, 63 anni, ha una relazione con Angelo Costabile e ha partecipato a Pechino Express proprio con lui. Ciò che ha colpito il pubblico da casa è l’atteggiamento di Clery, soprannominata Sclery, nei confronti del baby fidanzato. La donna è apparsa spesso sgarbata e arrabbiata verso Costabile ma la Clery tende a chiarire cosa veramente è accaduto durante la registrazione del programma e lo fa tramite Vero: “La produzione ha fatto vedere solo gli spezzoni peggiori rispetto alle 15 ore quotidiane, quelli dove volano le parolacce ma devo imparare che è il gioco della televisione”. Parole picchate dunque, anche se ammette che il reality è stata una bella esperienza.

corinne-clery

Ma, il vero e proprio personaggio rivelazione di Pechino Express è sicuramente la Marchesa Daniela Del Secco d’Aragona. Sui social network è amatissima da tutti, ne parla chiunque segua il programma. La Marchesa, tramite il giornale Oggi ha deciso di difendere il suo titolo nobiliare messo in discussione da una sedicente nobildonna che avrebbe voluto partecipare con lei al programma. La d’Aragona ha scelto il Maggiordomo Gregory con il quale ha dato via ad una surreale coppia: “Ho scelto una persona comune per questa esperienza e la “nobildonna”si è voluta vendicare mettendo in giro voci false. Ho partecipato a Pechino Express per dimostrare che non sono tutta gioielli e che posso essere anche una persona umile.” E aggiunge di come tra i due, sia lei il vero maggiordomo e che ha affrontare l’esperienza con molta umiltà, vestendo abiti modesti. In effetti, la Marchesa sta dimostrando una grande forza d’animo e c’è da scommettere che ci riserverà ancora sorprese. Delle rimostranze contro la produzione sono state fatte anche da parte di Niccolo Centioni che ha accusato Rai Due di non aver mostrato i bellissimi confessionali e di aver montato delle clip che lo hanno fatto passare per stupido o troppo taciturno…

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

One Comment

  1. Rossella

    settembre 22, 2013 at 12:03:07

    Quanto mi piacerebbe un programma in seconda serata capace di riprodurre l’idea del salotto nobiliare! Tipo quelli della notte! Sarebbe fantastico…Quelli della nobile!
    Da bambina quando sfogliavo Vogue o una rivista di moda mi sembrava che quel look fosse una prerogativa della serata di gala; anche l’idea della pettinatura o del trucco più marcato. Adesso non è più così! Però riprodurre quelle stravaganze e quegli eccessi sarebbe un modo per guadagnare un punto di vista sulla realtà. Mi sembra l’atmosfera ideale per invitare alcune personalità di spicco del mondo del giornalismo, della finanza, della politica e della cultura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *