Presadiretta racconta la crisi: stasera 2 settembre “Ricchi e Poveri”

By on settembre 2, 2013
Presadiretta con Riccardo Iacona

text-align: justify”>Presadiretta con Riccardo Iacona

PRESADIRETTA è pronto a tornare sul piccolo schermo per raccontare attraverso i lucidi reportage giornalistici la storia di un paese “dietro le quinte”, il destino di un’Italia sempre più contraddistinta da una sperequazione sociale senza precedenti. E stasera 2 settembre Riccardo Iacona e la sua equipe torna in onda in prima serata su Rai Tre con un ciclo di quattro puntate sulla crisi economica che tanto sta attanagliando il “viver bene” degli italiani. Come già dichiarato su Il Fatto quotidiano, la puntata di stasera sarà incentrata sulla grande ricchezza privata che risiede in Italia, molto più che in Francia o in Germania.

PRESADIRETTA porrà l’accento sul fatto che soltanto il 10 per cento degli italiani possiede il 50 per cento di tutta la ricchezza privata del Paese e nonostante la crisi che imperversa, il patrimonio dei ricchi è rimasto praticamente intatto mentre i tanto sviscerati “sacrifici” sono stati richiesti soltanto a quella fascia del ceto medio e piccolo, che si impoverisce sempre di più.

presadiretta-2-settembre

Nella puntata di stasera Presadiretta entrerà in quel mondo ovattato dei super ricchi  italiani, tra quotidianità, investimenti e infinite possibilità per i loro figli, in un contesto in cui tanti italiani e italiane stentano davvero ad arrivare a fine mese. In questo panorama di povertà e ricchezza “intoccabile” la città più povera del nord  risulta essere Torino, capitale di una Regione che ha un milione di poveri, per assurdo, un tempo tra le città più industrializzate d’Italia. Una puntata dunque che svelerà il dietro le quinte di questo Bel Paese, per un racconto di Alessandro Macina ed Elena Stramentinoli. Certamente, un colpo allo stomaco, per chi stenta ogni giorno a fare i conti con il proprio magro portafoglio,  con la pressante imposizione fiscale e l’incubo reale della disoccupazione. In ogni caso una puntata da non perdere, poiché l’ennesima dimostrazione della commedia dell’assurdo che si dipana ogni giorno, davanti ai nostri occhi, nel nostro Paese.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *