Tv per ragazzi, dal 9 Settembre ritorna Cristina D’Avena: “Parleremo ai bambini con la musica”

By on settembre 6, 2013
Cristina D'Avena a Radio Crock' n Dolls

text-align: center”>Cristina D'Avena a Radio Crock' n Dolls

CRISTINA D’AVENA, “ICONA” DELLA TV PER RAGAZZI, CONDURRA’ UNA TRASMISSIONE SU SUPER! Si chiamerà Radio Crock’n Dolls il programma per bambini che andrà in onda dal 9 Settembre sull’emittente della De Agostini, canale 47 del digitale terrestre. Al timone della trasmissione, per la gioia dei “nostalgici” della televisione di qualche anno fa, ci sarà Cristina D’Avena, nelle vesti di conduttrice e cantante, affiancata negli intermezzi musicali dalla band dei Dolls, con preciso compito di reinterpretare le vecchie canzoni in chiave “istruttiva” per i più piccoli.

Intervistata per l’occasione da Tgcom24, la ritrovata madrina di tanti cartoni animati di epoche passate ma ancora trasmessi a tamburo battente da diverse emittenti di nuova generazione (ed apprezzati dai genitori così come dai figli) ha mostrato entusiasmo per l’esperienza in tv che sta per cominciare: “Per ogni puntata del programma proporremo un tema ai bambini, con l’aiuto della musica. Ad esempio, parleremo della figura della mamma con la colonna sonora di Edoardo Bennato e della cura dei capelli prendendo spunto dal famoso brano di Nicolò Fabi.

cristina-davena-conduce-radio-crock-n-dolls

Sono ormai passati 30 anni abbondanti dall’esordio sulla scena nazionale dell’allora giovanissima voce delle sigle dei cartoni delle prime tv private italiane, ma l’ascendente di Cristina D’Avena sulle più giovani generazioni sembra aver resistito egregiamente alla prova del tempo, grazie soprattutto a quelle invidiabili doti canore che fin dal lontano 1983 avevano attirato l’attenzione di discografici e produttori televisivi, interessati a scovare il talento giusto per interpretare al meglio le canzoni destinate al pubblico dalla tenera età.

Il rischio di cadere nel dimenticatoio, dopo gli anni d’oro di “Kiss Me Licia”, “Mila e Shiro” ma anche di“Occhi di Gatto” e tanti altri pezzi di storia della tv per ragazzi, è stato scongiurato proprio grazie alla continua riproposizione dei vecchi cartoni giapponesi (e non solo) sulle piccole e grandi emittenti private, con una moltiplicazione dell’offerta tematica ormai “cronicizzata” nella programmazione di molte reti del digitale terrestre.

Radio Crock ‘n Dolls, come riferito dalla protagonista assoluta a Tgcom24, aprirà i battenti lunedì prossimo e andrà in onda tutte le mattine dal 9 Settembre in poi, sempre sulle frequenze di Super! sul canale 47 dtt. Ad accompagnare Cristina D’Avena in questa nuova avventura, ci sarà anche una mascotte, rappresentata dal pupazzo Ciuffetto, oltre al particolarissimo terzetto rockettaro composto da altrettanti peluche “umanizzati” (Frizzo, Rita e Bugo, rispettivamente di colore giallo, rosa e azzurro), tutti candidati al ruolo di beniamini dei bimbi a casa.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *