“Universitari”: da oggi, 26 settembre, nelle sale il film di Federico Moccia con Primo Reggiani

By on settembre 26, 2013
Federico Moccia

text-align: center”>

UNIVERSITARI: DA OGGI 26 SETTEMBRE NELLE SALE IL FILM DI MOCCIA – Cari nostalgici di Step e Baby o di Niky e Alex segnatevi sul calendario la data di oggi 26 Settembre perché proprio in questo giorno è uscito l’ennesimo film di Federico Moccia destinato ad appassionare ma, soprattutto, a far discutere. “Universitari” (questo il titolo) strizza l’occhio a commedie giovanilistiche e vuole raccontare proprio la generazione di studenti disperati che si barcamenano tra esami e storie d’amore. Che poi, a dirla tutta, questi giovani mocciani non sono poi così disperati. Chi ha visto il film in anteprima ha potuto notare quasi un senso di horror vacui nello spessore con cui sono caratterizzati i protagonisti del film. Tutto, dunque, in pieno stile Mocciano. I personaggi mancherebbero di introspezione e i dialoghi sono, a volte, davvero surreali e irrealistici. Ma, il regista non sembra spaventato da questo. Anzi, è convinto che non solo gli adolescenti o le giovani matricole andranno a vedere la storia, ma che a correre al cinema saranno persone di tutte le età come successo con Scusa ma ti chiamo amore.

foto-federico-moccia

UNIVERSITARI è un film di Federico Moccia che comprende nel cast, tra gli altri, anche Primo Reggiani, visto in R.I.S. Roma. Di cosa parla esattamente il film? La storia racconta le vicende di Carlo (Simone Riccioni) Faraz (Brice Martinet) e Alessandro (Primo Reggiani) che vivono la loro vita da studenti universitari nella vecchia clinica in disuso Villa Gioconda, adibita ad abitazione per studenti fuori sede. A rompere l’idillio tra i tre amici sarà l’arrivo di tre ragazze e cioè Francesca (Sara Cardinaletti), Giorgia (Nadir Caselli) ed Emma (Maria Chiara Centorami). Insieme, i sei condivideranno gioie e dolori, dando vita ad una vera e propria famiglia allargata.C’è chi vive una relazione con una donna matura, chi si innamorerà del proprio professore sposato e con figli, tutto secondo i clichè del regista e scrittore. Federico Moccia crede molto in questo film, ma non ha negato di essere contestato dagli studenti dell’università La Sapienza di Roma durante le riprese. Questo film, polemiche a parte, si confermerà un successo al botteghino? Voi andrete a vederlo?

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *