Uomini e Donne: il trono misto re degli ascolti

By on settembre 23, 2013
Uomini e Donne Canale5

text-align: justify”>il torno misto re degli ascolti

Novità più che interessanti arrivano dai dati Auditel riguardanti Uomini e Donne. La trasmissione di Maria De Filippi ha fatto registrare per tutta la scorsa settimana uno share superiore al 20%, a testimonianza di come il pubblico sia davvero fedelissimo alla presentatrice Mediaset. La prima puntata dello scorso lunedì aveva già fatto registrare dati più che incoraggianti, ma la vera sorpresa dal punto di vista degli ascolti è stata l’ultima puntata della settimana, quella del trono misto.

Rispetto infatti a tutte le previsioni possibili il trono classico è stato il più visto della settimana con circa 2.788.000 telespettatori incollati alla tv, con punte anche del 22, 15%. E’ quindi il trono misto il re degli ascolti e questo potrebbe in un certo senso sovvertire l’intera programmazione di Uomini e Donne. Maria De Filippi, proprio stando ai risultati auditel della passata stagione, aveva optato maggiormente per il trono over, quello insomma che ha sempre garantito ottimi ascolti.

Ora però le cose sembrano essere cambiate, il trono misto, andando in onda solo una volta a settimana, si è rivelato una mossa vincente dal punto di vista degli ascolti. Probabile che questo successo di pubblico sia stato dato dalla curiosità di scoprire la novità di Uomini e Donne, con l’ingresso in gioco di due tronisti uomini ed una donna. Bisogna a questo punto capire come proseguirà l’andamento di ascolti delle varie puntate del trono misto, nel caso in cui questi dati più che positivi dovessero essere riconfermati, ecco che Maria De Filippi si ritroverebbe a dover cambiare i propri piani ed iniziare a dare più spazio al trono misto.

Sicuramente d’ora in poi diventerà molto più interessante studiare i dati Auditel, potrebbe a questo punto essere stravolta completamente la nuova stagione e chissà poter anche rivedere nuovi tronisti. Si aspetta ora la messa in onda della puntata di oggi 23 settembre della seconda parte del trono misto per poter capire se effettivamente ci sia stato un cambio di rotta. Voi preferite il tono over o il trono misto?

About Lucia D Antuono

2 Comments

  1. Rossella

    settembre 23, 2013 at 13:52

    Mi sembra il minimo! Il trono over alla lunga crea solitudine. Ma forse proprio nell’anziano, penso a mia nonna che sarebbe stata lontana anni luce da questa idea di avere qualcuno in casa. Io sarei dello stesso avviso; infondo si rivela un’operazione di pessimo gusto. Che dire? E’ un microcosmo che non racconta tutti, ma li chiama in causa. In linea di massima Ragazzi e Ragazze ha finito per sortire lo stesso effetto. Una volta si è presentato un ragazzo che era stato “piantato” a ridosso del matrimonio; con tutto il rispetto del caso ma a me non sembrava strana la reticenza delle ragazze. Invece venne giù un putiferio. Manca proprio l’ABC dei sentimenti e se uno non si fidanza in quello studio sembra strano. Sul piano della comunicazione si genera un messaggio tale che se sei singol ci deve essere per forza qualcosa dietro; i sentimenti non nascono mica per induzione o per contatto. Il filo rosso di questo talk è la compagnia: sai che pizza! Alla fine hanno preferito il trono misto! Lo vedo più onesto, ci si compromette di più e nessuno si vergona di venir fuori con qualche uscita che in quel contesto non offende la sensibilità degli altri. Al massimo rischiano che qualcuno li tacci di voler trovare il pretesto per emergere. Io sono una persona molto diplomatica e nella maniera più assoluta mi salterebbe in mente di etichettare una persona. Però penso che in un talk dove si discute di sentimenti è sempre meglio essere onesti per evitare d’intavolare una relazione che potrebbe avere delle ripercussioni sulla vita di una o più persone. Si creano solo delle illusioni perché alla resa dei conti ciascuno conserva i suoi principi. Non capisco perché sia diventato tanto difficile dire pane al pane quando si affrontano di riflesso temi come la famiglia e principi che per alcuni potrebbero non essere negoziabili.

  2. ale

    ottobre 1, 2013 at 22:09

    trono misto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *