X-Factor 7, il 26 settembre al via le puntate dedicate alle audizioni: ecco tutte le novità musicali dell’edizione 2013

By on settembre 25, 2013
X-Factor 7

text-align: center”>X-Factor 7

X-FACTOR 7, TUTTE LE NOVITA’ LEGATE ALLA MUSICA – Domani sera su Sky Uno HD prenderà il via la settima edizione di X-Factor, e, come abbiamo potuto constatare nel corso della conferenza stampa che si è svolta ieri a Milano, nel corso di questo 2013 il talent-show musicale introdurrà molte novità, tutte incentrate sullo scopo primario del programma, ovvero trovare un nuovo talento da far emergere all’interno del panorama discografico italiano.

X-Factor 7 per prima cosa, avrà per la prima volta un giudice internazionale, Mika, che darà la propria personale opinione sulle performance e sui concorrenti, e si impegnerà a trovare il migliore della sua squadra, strizzando l’occhio alle peculiarità del mercato musicale anglo-sassone. Come Morgan e Elio ieri hanno ammesso di sperare di imparare qualcosa dalla pop-star libanese, l’artista sta già imparando a conoscere meglio la tradizione artistica del nostro paese. Mika infatti sta ascoltando gli artisti che hanno contribuito a rendere grande la musica italiana: “Adoro la musica vintage italiana che mi sta facendo conoscere Morgan, da Mina a De Andrè. Il mio preferito è Paolo Conte, gli ho anche chiesto di partecipare al programma ma ha rifiutato”.

Oltre a questo, X-Factor 7 vedrà la presenza sul palco di una nuova super-rock band, ad accompagnare live ogni performance per renderla più naturale e piacevole, e alzare il livello qualitativo del programma. La backing band d’eccezione è composta da quattro musicisti già noti al pubblico italiano, tutti vecchie conoscenze di Morgan: il chitarrista Federico Poggipollini (Ligabue, Litfiba), il batterista Sergio Carnevale (Baustelle, Bluvertigo), il bassista Marco “Garrincha” Castellani (Le Vibrazioni) e il tastierista Megahertz (Versus).

x-factor-7-audizioni

La superband, vista di recente anche nel “rockumentary” targato DeeJay TvOn the road”, è nata nel 2006 e annovera tra gli ex-componenti anche Max Gazzé, lo stesso Morgan, Saturnino Celani, Andrea Mariano dei Negramaro e Roberto Dellera degli Afterhours.

Abbiamo estrazioni musicali diverse ma seguiamo un’unica linea, quella della buona musica, che per noi è soprattutto quella misconosciuta. Ognuno di noi suona e canta e insieme ri-arrangiamo canzoni di artisti internazionali con la volontà di comunicare con chi ci ascolta” spiega Poggipollini.

Le prime quattro puntate del talent, quelle in onda negli altrettanti giovedì a partire dal 26 settembre, saranno dedicate alle audizioni, che quest’anno si sono svolte tra Milano, Genova e Napoli: a testimonianza della forte attenzione da parte del format verso le nuove tendenze musicali e discografiche, il Teatro dal Verme di Milano, in fase di selezione ha ospitato in giuria il rapper Fedez – 23enne che ha realizzato anche un singolo con Francesca Michelin (vincitrice X-Factor 2011) “Il cigno nero” – un vero e proprio fenomeno mediatico che è già disco di platino.

La caccia al talento proseguirà, dopo i Bootcamp (ai quali hanno preso parte circa 100 aspiranti pop-star) con 24 prescelti che approderanno alle Home visit: questa fase di scouting si concluderà con la scelta, da parte di ogni giudice, di 3 persone da accogliere nella propria squadra. Quattro grandi ospiti saranno presenti e accompagneranno Mika, Elio, Simona e Morgan in questo percorso: Asia Argento sarà con Morgan a Dublino, Boosta con Simona a Torino, Linus con Elio a Cremona e Marco Mengoni con Mika a Berlino.

Inoltre, il pubblico, avrà l’opportunità di riportare in gara il migliore degli esclusi: dato l’alto livello dei concorrenti, i giudici saranno costretti a rinunciare a talenti molto forti; il meccanismo chiamato “Enel Green Card” però, consentirà al “quinto giudice di X-Factor” di votare via web per scegliere chi salvare, nel corso della puntata in onda il 17 ottobre. ­­

Infine i concorrenti di X-Factor 2013, avranno il compito di inaugurare – nel corso delle 8 puntate live – il palco dell’X-Factor Arena, un nuovo teatro situato a Milano in via Crescenzago (Piazza Udine), con la capacità di ospitare circa 1200 persone. Il vincitore verrà invece decretato il 12 dicembre al Forum di Assago (MI), al termine di un grande show che si svolgerà davanti a un pubblico da 7000 presenze.

Oltre a Radio DeeJay, che accompagnerà come media partner il programma per tutta la sua durata, anche Deezer – il servizio mondiale per la musica in streaming con 30 milioni di utenti in 182 paesi – ospiterà in esclusiva i contenuti originali di X-Factor 2013.

Il primo appuntamento con X-Factor7 è per domani sera, giovedì 26 settembre,  in prima serata sugli schermi di Sky Uno HD.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *