Zac Efron: riabilitazione per abuso di alcol e droga?

By on settembre 18, 2013
Zac

text-align: center”>

Zac Efron l’attore venticinquenne diventato famoso grazie al ruolo di Troy Bolton in High School Musical,sembrava essere estraneo a qualsiasi tipo di meccanismo hollywoodiano. Il giovane non ama le feste e i club ma preferisce vivere la sua vita in tranquillità nella sua abitazione sulle colline di Los Angeles. Tuttavia Zac non è riuscito a restare lontano da qualche problema. Il giovane infatti sembra aver avuto una dipendenza da alcol e cocaina. La rivista americana People ha riportato che l’attore ha appena concluso il periodo di cinque mesi di riabilitazione per abuso di alcol. Altre fonti però affermano che Efron non fosse in riabilitazione solo per l’abuso di alcolici ma anche per dipendenza da cocaina. Una fonte ha affermato: Ora Zac è sano, è felice e ha smesso di bere. Si prenderà del tempo per concentrarsi esclusivamente sul suo lavoro”.

at-any-price

Indiscrezioni lasciano credere che Zac abbia iniziato a far uso di queste sostanze dopo la fine della relazione con Vanessa Hudgens. I due si erano conosciuti sul set di High School Musical e la loro storia è terminata nel 2010 dopo cinque anni. Altri invece sostengono che siano stati proprio i problemi che Zac aveva con alcol e droga a portare alla rottura tra i due. Speriamo comunque che ora Zac Efron abbia risolto i suoi problemi con alcol e droga e che possa dedicarsi con tranquillità alla sua carriera che nonostante tutto procede a gonfie vele. Il suo nuovo film Parkland con Tom Welling e Paul Giamatti è stato recentemente presentato al Festival del Cinema di Venezia e prossimamente Zac apparirà sul grande schermo in “At any price” (A qualunque costo) al fianco di Dennis Quaid e Kim Dickens. Cosa pensate di Zac Efron? Credete che riuscirà a superare questo momento difficile?

About Eleonora Sospetti

Nata nel 1994 ad Ascoli Piceno, studia Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Bologna.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *