Anticipazioni Uomini e Donne: oggi 2 ottobre ritorna il trono over

By on ottobre 2, 2013
oggi 2 ottobre ritorna il trono over

text-align: justify”>oggi 2 ottobre ritorna il trono over

Dalle anticipazioni Uomini e Donne oggi 2 ottobre andrà di nuovo in onda il trono over. La redazione sta un bel po’ confondendo le idee a tutti, stravolgendo continuamente la programmazione settimanale e soprattuto non rivelando le varie anticipazioni in modo corretto. Infatti la puntata che vedrà il ritorno in studio di Guido, di cui vi abbiamo parlato di recente, andrà in onda in questo pomeriggio.

Prepariamoci quindi ad uno scontro frontale tra Guido e Barbara, ma non solo, molti presenti in studio non saranno contenti di rivedere l’ex fidanzato di Barbara che più volte durante quest’estate si è lasciato fotografare con una donna definendola la sua fidanzata. Guido evidentemente ha voluto approfittare dell’inizio del programma per mollare la ragazza, che fino ad ora è stata utile per accaparrarsi le copertine dei giornali, e ripresentarsi nello studio per continuare ad avere la vecchia visibilità.

Una situazione che lascerà ben basita Barbara, convinta ancora di più come l’unico obiettivo di Guido sia quello di diventare un personaggio famoso, approfittando chiaramente della trasmissione. Maria De Filippi dal canto suo non ha voluto sbarrare la porta a Guido, ha dato insomma una seconda chance a tutti ed inoltre sa benissimo che l’arrivo dell’uomo possa destabilizzare l’ambiente, creare quindi scompiglio e fare più ascolti. Stando alle anticipazioni Uomini e Donne oggi avremo modo di assistere al trono over con questa novità più che interessante, ma non mancherà nemmeno il primo bacio della nuova stagione, quello avvenuto tra Massimiliano e Karine. Infine a chiudere la puntata sarà la sfilata che molto probabilmente continueremo ad assistere nel pomeriggio di domani.

Nel frattempo il trono misto sta acquistando sempre più punti, la puntata di ieri è stata seguitissima, con l’incredibile parapiglia scatenato dai corteggiatori e dalle corteggiatrici che si sono incontrati al di fuori della trasmissione. Sono inoltre sempre più evidenti le diversità tra Tommaso Scala ed Aldo Palmieri, i due tronisti non sembrano essersi molto simpatici, tutta colpa però degli stessi gusti in fatto di donne.

About Lucia D Antuono

One Comment

  1. Rossella

    ottobre 2, 2013 at 18:37:49

    Tina aveva un top fantastico!
    Sul piano dei contenuti ho trovato interessante la digressione sul tema dei “grattini”. Sul finire degli anni novanta, dopo l’avvento del Grande Fratello, questo elemento della tenerezza che passa dalle coccole e quindi anche dai grattini è diventato un trend destinato a spopolare; in alcuni casi si è rivelato un punto di non ritorno nella vita di coppie che per motivi generazionali erano abituate a manifestazioni più concrete del sentimento. Che dire? C’è chi ne dice bene e chi ne dice male. A me sembra forviante discutere di queste cose in fascia protetta; quantomeno induce rendere più criptica la demistificazione della natura del sentimento che unisce due persone; basta soffermarsi sulle dinamiche che s’innescano in questo studio per capire quanto è diventato difficile distinguere l’amore dall’amicizia e da tutte le altre manifestazioni di stima e rispetto. Penso discorso della passione intellettuale: davvero non capisco! A me suscita antipatia se la calo nel rapporto di coppia. Allora l’amore dovrebbe essere uno scontro tra tesi e antitesi, il risultato sarebbe comunque un pensiero nuovo che ti porta a evolvere e a dissociarti da teorie che non saranno mai condivise e definitive. “L’amore è eterno finché dura!” E l’amore eterno?
    In questo caso l’unica cosa “eterna” potrebbe essere una vita di coppia impostata sull’alterco, una roba da talk show! Non mi sembra un bel messaggio.
    Un adolescente che segue la trasmissione non potrebbe mai arrivare a considerare che l’imbarazzo è amore o che l’inadeguatezza è sempre amore.
    Come al solito salvo solo Giuliano che riesce sempre a trovare le parole giuste per portare la conversazione su un livello accettabile. Il gruppo delle dame dovrebbe arricchirsi con qualche altro profilo femminile, ad esempio la donna geisha; sarebbe sicuramente una figura scomoda perché questa devozione apparente in realtà nasconde il germe di una rivoluzione interna al maschio. “ Lei è sempre a casa che aspetta me…”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *