Anticipazioni Uomini e Donne: oggi 23 ottobre 2013 il trono over protagonista

By on ottobre 23, 2013
oggi 23 ottobre 2013 protagonista il trono over

text-align: justify”>oggi 23 ottobre 2013 protagonista il trono over

Stando alle anticipazioni Uomini e Donne quest’oggi 23 ottobre 2013 sarà protagonista nuovamente il trono over. Dopo aver assistito alla puntata dedicata interamente alla sfilata maschile, che ha visto il trionfo di Franco, quest’oggi cosa andrà in onda? Dalle anticipazioni Uomini e Donne ci saranno ancora polemiche riguardanti Guido, anche se in questo caso non sarà tirata in ballo Barbara che sembra essere un po’ più tranquilla grazie alla consocenza di Franco.

Guido si è ritrovato a conoscere meglio Sam, con la quale è uscita qualche volta e c’è stato anche un bacio, ma il rapporto non sembra essere decollato. Nella puntata odierna infatti Guido racconterà come si sia concentrato nell’ultima settimana sul conoscere meglio Chiara e tra i due ci sono stati anche tre giorni trascorsi completamente insieme. Un atteggiamento quello di Guido che lascerà un bel po’ perplessa Sam, convinta insomma di come l’uomo la stia solamente prendendo in giro. Guido però si difenderà dicendo che la sua gita con Chiara è stata un conseguenza dei numerosi impegni di Sam, quasi mai disponibile.

Chiaramente questo suo modo di fare non sarà accolto con positività dal resto dei partecipanti al trono over, Tina Cipollari lo considererà addirittura una persona scorretta. Su Guido sono state dette tantissime cose, sta di fatto che l’uomo è molto apprezzato dalle donne e finché arriveranno continue richieste lui rimarrà in quello studio. Che stia bleffando o meno per poter avere sempre più popolarità, purtroppo questo è il gioco, Maria De Filippi di certo non può cacciarlo. Difficile sicuramente che Guido possa trovare una donna con la quale intraprendere una relazione amorosa, soprattutto all’interno del trono over, la sua intenzione è quella di rimanere il più a lungo possibile incollato su quella sedia.

Sul finale di puntata, secondo le anticipazioni Uomini e Donne, ci sarà anche spazio per Antonio, ormai messo ai margini della trasmissione. L’uomo si ritroverà ad avere un duro scontro con Isabella. Probabile a questo punto che domani possa andare in onda il trono misto, qui c’è stata una segnalazione per Alessia Cammarota che ha non poco insospettito i due tronisti.

About Lucia D Antuono

One Comment

  1. Rossella

    ottobre 23, 2013 at 17:48

    Il momento di Guido è stato fantastico, della serie: “diritto di prelazione” ! Non a caso si parla spesso di “esclusiva”!
    Due donne un’unica versione dei fatti: se questa è l’emancipazione femminile! A me sembrava la stessa storia inquadrata da prospettive diverse. Infatti è stato tutto abbastanza monotono e Guido rendeva bene l’idea!
    Dulcis in fundo una segnalazione con tanto di “foto segnaletica”! Che dire? Ma non erano più emancipate le nostre nonne? Sfido chiunque a non aver maturato l’abitudine di scambiarsi tre baci sulla guancia in maniera assolutamente amichevole, anche dal parrucchiere accade, si tratta di una consuetudine che risale ai tempi della scuola: un semplice saluto! Io sono sempre stata contraria ma purtroppo – tra contemporanei- capita che qualcuno sente di dover marcare il saluto con espressioni tipo: “Ciao bona!”…”Ciao bella!” In pieno stile Ruggero de Ceglie: proprio gli anni sessanta!
    Ecco avanzare la donna che non vuole perdere mai. Mi è sembrata una versione abbastanza realistica. Si può essere attratte da un uomo ma ci si può tranquillamente perdere di vista; quello che mi stupisce quando guardo questo programma è che quandanche le storie non fossero autentiche -perché magari i protagonisti anelano ad avere un riscontro mediatico, quella che si potrebbe definire “popolarità”- però nonostante questo nessuno pensa a come costruire il momento, evidentemente si fanno portatori di uno stile di vita condiviso a tutti i livelli. Della serie: “Ti prendo e ti porto via!” Il carattere di quella persona e la sua storia sono assolutamente subalterni al bisogno di riempire la casella vuota.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *