Cotto e mangiato, la pietanza del 7 ottobre 2013: melanzane di Gabriella

By on ottobre 7, 2013
melanzane-di-gabriella

text-align: center”>cotto e mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 7 OTTOBRE: MELANZANE DI GABRIELLA.

Cercate una ricetta vegetariana semplice e gustosa, ideale per valorizzare al meglio le melanzane? Oggi Tessa Gelisio con questo buonissimo ortaggio ha preparato le sfiziose melanzane “di Gabriella”, pietanza che trae il nome dalla sua futura suocera, pronta in circa 30 minuti + un’ora necessaria per lasciar riposare le melanzane dopo la salatura, e al costo di soli 3-4 euro.

INGREDIENTI. 4 melanzane (tonde o lunghe), sale in abbondanza, olio d’arachidi quanto basta, 600 grammi di pomodorini, un po’ di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, rosmarino tritato, 2 spicchi di peperoncino e un po’ d’acqua (sfoglia la gallery fotografica per vedere le immagini che illustrano tutte le fasi della realizzazione).

Dopo il salto, la procedura di preparazione.

COTTO E MANGIATO, il piatto del 3 ottobre: pasta alla crema di zucchine. Economica, gustosa e facile da preparare! Clicca qui

incisioni-sulle-melanzane

PREPARAZIONE. Tagliare a metà 4 melanzane (vanno bene sia quelle tonde sia quelle allungate). Praticare delle incisioni abbastanza profonde con un coltello nella parte interna, da riempire poi con abbondante sale. Lasciar riposare le melanzane per almeno un’ora in uno scolapasta affinchè perdano il sapore amaro. Trascorsi 60 minuti, lavarle molto bene in modo da elimiare la maggior parte del sale e strizzarle. Scaldare un filo d’olio d’arachidi in una padella e porvi dentro le melanzane a “pancia in giù”. Farle dorare e cuocerle per 2-3 minuti anche dal lato della buccia. Una volta cotte, metterle in un’altra padella. Lavare 600 grammi di pomodorini, eliminare la pelle e i semi e tagliarli a dadini. Trasferirli in una bacinella con un po’ di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio tagliato a fettine e del rosmarino tritato. Mescolare il tutto e utilizzare il composto per farcire le melanzane, premendo bene affinchè i pomodori entrino nelle fessure. Capovolgere le melanzane, aggiungere 2 spicchi di peperoncino (se piace) e un un po’ d’acqua. Coprire con il coperchio e lasciar cuocere (senza olio e senza sale) per circa 8-10 minuti. Ultimare la cottura senza coperchio in modo che si asciughi un po’ il sughetto. Impiattare le melanzane e servirle calde, cotte… e mangiate!

COTTO E MANGIATO, il dolce del 4 ottobre: torta di carote e nocciole. Golosa, economica e veloce! Per una colazione sana e nutriente. Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *