Cotto e Mangiato, la ricetta della torta salata parigina del 28 ottobre 2013

By on ottobre 28, 2013
torta-salata-parigina

text-align: center”>cotto e mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 28 OTTOBRE: TORTA SALATA PARIGINA

Vuoi iniziare la settimana portando a tavola una meravigliosa pietanza francese? La squisita torta salata parigina che Tessa Gelisio ha presentato oggi a Cotto e Mangiato è l’idea che stai cercando! Una torta-crostata buonissima a base di salsiccia e spinaci, facile da realizzare, pronta in poco più di mezz’ora al costo di soli 9-10 euro.

INGREDIENTI. 450 grammi di spinaci surgelati, 1 spicchio d’aglio, un filo d’olio extravergine d’oliva, 250 grammi di salsiccia fresca, 20 grammi di formaggio grattugiato, 2 uova biologiche e 200 grammi di formaggio bric di capra (consulta la gallery sottostante per vedere le foto che illustrano le varie fasi della preparazione della torta salata).

Dopo il salto, la procedura di preparazione.

Clicca qui per assaporare la deliziosa TORTA AL LIMONE proposta nella puntata precedente!

bordi-sfoglia-arrotolati

PREPARAZIONE. Cuocere in una pentola con abbondante acqua salata 450 grammi di spinaci surgelati. Successivamente scolarli e tagliuzzarli con una forbice. Rosolare 1 spicchio d’aglio in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva, a fiamma non troppo alta. Unire 250 grammi di salsiccia fresca e continuare la rosolatura sminuzzando la carne con l’aiuto di un cucchiaio e di una forchetta. Aggiungere poi anche gli spinaci cotti, amalgamando bene e continuando a cuocere per qualche minuto. Eliminare infine lo spicchio d’aglio e trasferire la carne con gli spinaci in una bacinella, lasciando raffreddare il tutto per un po’. Foderare una tortiera con della carta da forno e stendervi dentro la pasta sfoglia. Unire alla carne e agli spinaci 20 grammi di formaggio grattugiato e 2 uova biologiche, amalgamando il tutto. Versare il composto sulla sfoglia nella tortiera, arrotolare i bordi e guarnire con 200 grammi di formaggio bric di capra tagliato a strisce. Scaldare la torta in forno a 200 gradi per 15-20 minuti (i vegetariani possono sostituire la salsiccia con altro bric). Ultimare la cottura, lasciar raffreddare un po’ la torta e servirla: cotta… e mangiata!

PER TE ANCHE…

I FATTI VOSTRI, la ricetta di Marisa Laurito: HAMBURGER VEGETARIANO CON POMODORI E MELANZANE

Le ricette de LA PROVA DEL CUOCO di oggi: GARGANELLI ALLA ZUCCA – STECCO DI TIRAMISU’… e non solo!

DETTO FATTO, le ricette odierne: TIMBALLI DI MELANZANE – CAKE POPS 

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *