Giornata di lutto nazionale per la tragedia di Lampedusa: cambia la programmazione Rai

By on ottobre 4, 2013
Giornata di lutto nazionale per Lampedusa

text-align: center”>Giornata di lutto nazionale per Lampedusa

GIORNATA DI LUTTO NAZIONALE PER I MORTI DI LAMPEDUSA, PROGRAMMAZIONE DELLE RETI RAI MODIFICATA. L’Italia si ferma di fronte alla tragedia consumatasi ieri nelle acque del Mediterraneo, dove centinaia di migranti (si parla di qualcosa come 300 vittime, sugli oltre 500 passeggeri della nave) hanno trovato la morte su uno dei barconi diretti dalle coste africane verso il nostro Paese. La strage, causata con ogni probabilità dall’incendio di una coperta alle quale era stato dato fuoco per rendere visibile l’imbarcazione ed attirare i soccorsi, ha scosso non solo la cittadinanza lampedusana, ma tutta l’opinione pubblica italiana, colpita profondamente dalle terribili immagini trasmesse in tv e sul web a ridosso del drammatico incidente. A parte qualche dichiarazione controcorrente di alcuni esponenti della Lega Nord, il mondo politico ed istituzionale ha espresso unanime cordiglio per le tante vittime innocenti della povertà e della disperazione, aprendo le porte ad una doverosa riflessione in tema di accoglienza e diritti umani.

tragedia-in-mare-a-lampedusa

LA TRAGEDIA DI LAMPEDUSA, LA RAI CAMBIA I PALINSESTI PER LA GIORNATA DI LUTTO NAZIONALE. Particolarmente toccanti, agli occhi di tutti gli italiani, sono state le testimonianze fornite dai superstiti della nave e dai soccorritori, che si sono trovati di fronte a scene da incubo, con bambini e donne portati in salvo dagli stessi compagni di viaggio a costo dell’estremo sacrificio personale. Dal sindaco del piccolo comune siciliano al Presidente della Regione Sicilia, passando per le più alte cariche dello Stato, non sono mancate dichiarazioni forti, contrassegnate dal filo conduttore della “vergogna” provata dall’intera comunità nazionale per l’immane disgrazia verificatasi giovedì 3 Ottobre nelle proprie acque territoriali. Anche la programmazione televisiva, il giorno dopo la catastrofe umanitaria di Lampedusa, rispetterà il lutto nazionale, ridisegnando l’assetto dei più importanti spazi d’informazione e concedendo una pausa, in segno di rispetto per i morti del Mediterraneo, alle trasmissioni d’intrattenimento sia del day time che del prime time.

GIORNATA DI LUTTO NAZIONALE PER LAMPEDUSA, 4 OTTOBRE: RIVISTA LA PROGRAMMAZIONE DELLE RETI RAI. “Uno Mattina”, viste le circostanze, durerà fino alle 13,30 quando passerà il testimone direttamente all’informazione del Tg1, ma andrà regolarmente in onda “Verdetto Finale”, condotto da Veronica Maya. Salteranno, invece, sia il quiz della prima rete “Affari Tuoi” che “Tale e Quale Show” (rimpiazzati da due film), mentre toccherà a Paola Perego e Franco Di Mare presentare al pubblico una versione diversa dal solito del contenitore pomeridiano “La Vita In Diretta”, sempre su Rai Uno dalle 17,15 fino alle 20,00.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *