La prova del cuoco: i piatti dell’8 ottobre 2013 con Mr. Alloro, Anna Moroni e Gabriele Bonci

By on ottobre 8, 2013

text-align: center”>Prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DELL’8 OTTOBRE: PIZZA CON PORCINI E NOCCIOLE – FILETTO ALLE NOCI CON RADICCHIO TARDIVO CARAMELLATO – FRITTATA SOUFFLE’. 

PIZZA CON PORCINI E NOCCIOLE

INGREDIENTI. 1 chilogrammo di farina, 600 grammi di acqua, 5 grammi di lievito di birra secco, 10/15 grammi di sale, olio quanto basta, funghi porcini, un po’ di granella di nocciole, sale grosso e misticanza.

PREPARAZIONE. Realizzare l’impasto con 1 chilogrammo di farina, 600 grammi di acqua, 5 grammi di lievito di birra secco e 10/15 grammi di sale. Condire con olio un disco di carta forno, salare e porvi sopra i porcini tagliati a fettine. Condire di nuovo con olio e successivamente coprire con l’impasto precedentemente preparato (poi steso con i polpastrelli). Scaldare in forno a 250 gradi (lasciando la pizza in forno fin quando apparirà dorata in superficie). Rigirarla e spolverarla con un po’ di granella di nocciole. Abbinarla alla misticanza condita con sale grosso e servirla (sfoglia la gallery sottostante per vedere alcune immagini tratte dalla puntata di oggi).

COTTO E MANGIATO, la pietanza dell’8 ottobre, ideale per utilizzare al meglio gli avanzi: orzo ai frutti di mare. Piatto buonissimo ottimo per una schiscetta di lusso! Clicca qui

gnomo-dei-boschi

FILETTO ALLE NOCI CON RADICCHIO TARDIVO CARAMELLATO

INGREDIENTI (per 4 persone): 600 grammi di filetto di maiale, 2 cespi di radicchio tardivo, 100 grammi di aceto balsamico, 70 grammi di zucchero, 50 grammi di noci sgusciate, 1 albume, 200 millilitri di acqua, olio extravergine di oliva quanto basta, sale e pepe.

PREPARAZIONE. Lavare il radicchio, tagliarlo a tocchetti e sistemarlo in una bacinella di vetro. Portare a bollore 200 millilitri di acqua con un po’ di zucchero e un pizzico di sale. Far ridurre della metà a fuoco vivo e successivamente aggiungere l’aceto balsamico scaldato in un’altra padella. Far bollire per qualche minuto e versare la riduzione sul radicchio, coprendo poi con pellicola trasparente e lasciando intiepidire. Spennellare il filetto di maiale con l’albume leggermente sbattuto. Passare il filetto nelle noci tritate grossolanamente (facendole aderire in modo uniforme). Porre il filetto su una teglia ricoperta con carta da forno, condire con olio e coprire con carta di alluminio. Scaldare in forno già caldo a 170 gradi per circa 40 minuti. Scoprire e cuocere ancora per altri 5-10 minuti a 190 gradi. Unire il radicchio scolato dallo sciroppo e servire.

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette del 7 ottobre: “tomaselle”; tagliatelle verdi al cartoccio; torta di crepes. Clicca qui

FRITTATA SOUFFLE’

INGREDIENTI. 2 uova, 1 patata piccola tagliata a dadini, 30 grammi di prosciutto cotto tagliato a cubetti, 30 grammi di groviera, 1 cucchiaino di erba cipollina, mezzo porro tritato, 2 cucchiai di panna, 30 grammi di burro, 1 cucchiaio di olio, sale e pepe quanto basta.

PREPARAZIONE. Saltare le patate tagliate a dadini in padella con un goccio d’olio e un tocchetto di burro. Quando saranno dorate, aggiungere il porro tagliato finemente (un cucchiaio per ogni patata), la groviera e il prosciutto tagliati a dadini. Successivamente sbattere le uova unendo un pizzico di sale e aggiungerle al resto degli ingredienti. Versare il tutto in uno stampo e scaldare in forno ventilato. Una volta rappreso l’uovo, sovrapporvi un po’ di panna fresca.

LINEA VERDE in viaggio dalle Langhe alle pendici della Majella per scoprire i segreti della nocciola IGP del Piemonte, della filiera della pasta e del raffinato Montepulciano d’Abruzzo. Clicca qui

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *