Le tre rose di Eva 2, il riassunto dell’ottava puntata: la piccola Eva torna tra le braccia della madre Aurora

By on ottobre 17, 2013
Le Tre rose di Eva 2 riassunto

text-align: center”>Le Tre rose di Eva 2 riassunto

LE TRE ROSE DI EVA 2, RIASSUNTO OTTAVA PUNTATA – L’ottava puntata di “Le tre rose di Eva 2” è andata in onda ieri sera su Canale 5 raccogliendo 4.610.000 telespettatori e battendo il concorrente Rai “Paura d’amare 2”.

Le tre rose di Eva 2 – Roberto Farnesi (Alessandro Monforte), Luca Capuano (Edoardo Monforte),Anna Safroncik (Aurora Taviani), Luca Ward (Ruggero Camerana) e Giorgia Wurth (Tessa Taviani) sono stati ancora una volta i protagonisti della storia ambientata tra i vigneti di Villalba, dando vita a colpi di scena, misteri e intrighi. Abbiamo scoperto che tra le quattro possibili vittime della scorsa puntata è stato Andrea (Domenico Balsamo) ad avere la peggio, ucciso da un misterioso uomo incappucciato. Cos’altro è successo? E cosa si nasconde dietro a questo spietato omicidio? Aurora e Tessa sono più che mai determinate a scoprire la verità, e in vista c’è anche un matrimonio…

le-tre-rose-di-eva-2-aurora-taviani

Le tre rose di Eva 2Andrea viene trovato morente da Tessa, che, forse innamorata del ragazzo, è disposta a qualsiasi cosa per scoprire se è morto a causa sua e delle domande sul misterioso uomo che ha cercato di fare del male a sua nipote Eva. Aurora non ha sparato ad Alessandro, così come l’avvocato Scilla non ha ucciso Laura (Elisabetta Pellini). Edoardo invece, si è salvato dalla pazzia di Elena che ha cercato di ucciderlo nella vasca da bagno, grazie al salvavita.

Dopo il funerale del povero Andrea le sorelle Taviani trovano Elena (Lucia Munez) che porta loro la bambina di nascosto, e Aurora è molto grata alla donna: decidono di incontrarsi anche il giorno successivo e la cognata è disposta ad aiutare la madre a riavvicinarsi alla piccola. La Taviani nel frattempo, alla vigilia dell’udienza relativa all’affidamento, per paura di non avere scelta, decide di donarsi ad Edoardo in cambio della custodia della figlia. L’uomo prima di decidere passa la notte con Elvira (Gaia Messerklinger) e il giorno successivo propone a Aurora di stare insieme a lui per sempre a Monforte, sposandolo. La donna suo malgrado decide di accettare, mentre Elvira, avvisata da Elena della mala fede di Edoardo, continua a cercare l’uomo, che fa finta di niente.

Tessa indaga insieme al Maresciallo sulla morte di Andrea e lo convince che la pista relativa ai debiti di gioco non è quella da seguire: la tragedia è infatti collegata con la misteriosa confraternita e l’uomo col mantello che aveva cercato di fare del male alla piccola Eva. La proprietaria del negozio di abiti monastici che aveva fornito ad Andrea la foto con tredici misteriosi incappucciati davanti alla casa dei Torre però , si rifiuta di collaborare, e dice di non aver contattato nessuno. Tessa decide allora di accettare un misterioso invito che trova sul finestrino della sua auto, e ad attenderla trova Amina, l’avvocato di Ruggero Camerana, che la invita a recarsi in carcere ad ascoltare la proposta dell’uomo.

Aurora e Filippo cercano di rapire la piccola Eva quando Elena porta loro la bambina nel giardino della tenuta dei Monforte, ma poi cambiano idea. Edoardo prova a corrompere nuovamente il giudice che ha affidato la custodia esclusiva di Eva al padre, ma non ci riesce: quindi ricatta la sorella Elena, invitandola a testimoniare in favore di Aurora in tribunale, in cambio di avere Elvira solo per sé. La donna accetta e contribuisce a far riunire Aurora e la sua bambina, scatenando l’ira di Alessandro che va a consolarsi tra le braccia di Veronica (Euridice Axen). Quest’ultima viene sorpresa dalla madre tra le braccia dell’uomo, mentre Ottavia (Paola Pitagora), la nonna delle sorelle Taviani, si risveglia in ospedale e comincia ad avere i primi ricordi. Infine, Ruggero propone a Tessa dal carcere di ritirare la denuncia a suo carico in cambio dell’aiuto per farle scoprire chi ha ucciso Andrea. Ci sarà un’alleanza tra i due? Aurora sposerà Edoardo? Queste risposte arriveranno tra due settimane (mercoledì 30 ottobre), nel corso della nona puntata di “Le tre rose di Eva 2”, in onda in prima serata su Canale 5.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

One Comment

  1. Pingback: Le tre rose di Eva 2, le anticipazioni della nona puntata | LaNostraTv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *