Le tre rose di Eva 2, le anticipazioni della nona puntata

By on ottobre 30, 2013
le-tre-rose-di-eva2

text-align: center”>le-tre-rose-di-eva2

LE TRE ROSE DI EVA 2, ANTICIPAZIONI – Dopo lo stop forzato della settimana scorsa, dovuto ad appuntamenti calcistici europei infrasettimanali, Canale 5 tornerà a trasmettere questa sera “Le tre rose di Eva 2”. L’appuntamento con la nona puntata della fiction – il cui cast vede schierati Roberto Farnesi (Alessandro Monforte), Luca Capuano (Edoardo Monforte), Anna Safroncik (Aurora Taviani), Karin Proia (Marzia Taviani), Luca Ward (Ruggero Camerana), Lucia Munez (Elena Monforte), Giorgia Wurth (Tessa Taviani), Elisabetta Pellini (Laura Sommariva), Paola Pitagora (Ottavia Taviani) ed Euridice Axen (Veronica Torre) – è per questa sera in prima serata sugli schermi del quinto canale.

Le tre rose di Eva 2 è una fiction diretta da Raffaele Mertes, e si concluderà tra quattro puntate. Gli ascolti di questa seconda stagione sono risultati molto soddisfacenti, attestandosi sempre intorno al 20% di share. Vediamo insieme cosa succederà nell’episodio di questa sera, mercoledì 30 ottobre 2013.

Tessa e Ruggero stringono un patto per aiutarsi a vicenda: la donna vuole scoprire chi ha ucciso il suo amato Andrea (Domenico Balsamo), mentre l’uomo decide di arrivare ad ogni costo all’assassino di sua figlia Viola. La giovane Taviani ritira la denuncia a carico dell’uomo e ritratta la sua testimonianza in tribunale dopo aver visionato il biglietto con la scritta “Ex tenebrae ad Lucem”, infatti secondo Ruggero, Viola, Andrea, Amedeo e Sonia sono stati uccisi dalla stessa mano, ma per scoprire la verità deve riuscire ad uscire dalla prigione.

Così facendo però i due espongono la loro vita ad un forte pericolo di morte: Laura Sommariva infatti, scopre che Tessa e Ruggero saranno uccisi se non verrà rivelato il colpevole della morte di Viola, insieme al luogo nel quale i soldi della confraternita si trovano. Già Andrea aveva subito questo triste destino, ucciso da un incappucciato armato di falce solo perché era entrato in possesso di una foto che ritraeva 13 uomini con mantello davanti alla tenuta dei Torre.

Nel frattempo il matrimonio tra Aurora ed Edoardo, che la donna ha accettato per tornare a riabbracciare la sua bambina, Eva, sta per essere celebrato: le famiglie Taviani e Monforte non prendono positivamente la notizia e le nozze creeranno un certo scompiglio a Villalba. Veronica inoltre, spinta dalla madre Bettina (Antonella Fattori), ha il compito di consolare il triste Alessandro dopo l’inaspettato evento.

Ottavia infine, viene dimessa dall’ospedale proprio mentre la nipote sta per sposarsi: Tessa le racconta dell’uomo incappucciato che si è introdotto nella loro abitazione e la donna capisce che l’obiettivo dell’aggressore sarebbe stato quello di recuperare una misteriosa busta lasciata in custodia anni prima da Eva (Barbara De Rossi), la madre di Aurora, Tessa e Marzia.

L’appuntamento con la nona puntata di “Le tre rose di Eva 2” è per questa sera alle 21.10 su Canale 5.

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *