Servizio Pubblico 10 ottobre, Landini e Rodotà in difesa della Costituzione

By on ottobre 10, 2013
Maurizio Landini e Stefano Rodotà ospiti a Servizio Pubblico

text-align: center”>Maurizio Landini e Stefano Rodotà ospiti a Servizio Pubblico

SERVIZIO PUBBLICO ANTICIPAZIONI 10 OTTOBRE – Nuova puntata stasera 10 ottobre per Servizio Pubblico di Michele Santoro, a partire dalle 21,10 su La7 in cui verranno ospitati Stefano Rodotà e Maurizio Landini che si pronunceranno a difesa della Costituzione Italiana alla vigilia della grande manifestazione che si terrà il 12 ottobre a Roma. “Bella e impossibile”, questo è infatti  il titolo della puntata di stasera di Servizio Pubblico di Michele Santoro che vedrà un acceso dibattito sulla questione e sull’importanza fondamentale della nostra Carta costituzionale che sugella i diritti dei cittadini italiani.

SERVIZIO PUBBLICO A DIFESA DELLA COSTITUZIONE – Una puntata dunque quella di stasera che intende discutere sul valore della nostra Costituzione presentando la questione all’opinione pubblica, spesso confusa e disorientata sul vero valore della nostra Carta costituzionale. “Di fronte alle miserie – ha affermato il professor Stefano Rodotàalle ambizioni personali e alle rivalità di gruppi spacciate per affari di Stato, invitiamo i cittadini a non farsi distrarre. Si è fatta strada, non per caso e non innocentemente, l’idea che questa Costituzione sia superata; che essa impedisca l’ammodernamento del nostro Paese”. L’appello,  promosso da Stefano Rodotà, Maurizio Landini, Gustavo Zagrebelsky, Don Luigi Ciotti e Lorenza Carlassare è quello che animerà la manifestazione di sabato 12 ottobre  in difesa della Carta.

landini-a-servizio-pubblico

SERVIZIO PUBBLICO OSPITI DI STASERA 10 OTTOBRE – E’ ancora così  attuale la nostra Costituzione oppure  è davvero superata con l’avvento della modernizzazione?  E perché oggi, nel 2013, gli italiani dovrebbero mobilitarsi per una Carta scritta più di 65 anni fa? Quste le domande che si rincorrono in questi giorni  nel dibattito pubblico insieme alla presa di posizione di Giorgio Napolitano sulle carceri: l’adozione dell’amnistia o dell’indulto ci metterebbe finalmente in condizioni di affrontare il futuro pacificati e con più leggerezza? O sarebbe soltanto un altro modo per far rientrare in gioco Silvio Berlusconi? Questo e molto altro verrà discusso stasera a Servizio Pubblico alla presenza del giurista Stefano Rodotà, il segretario generale della Fiom Maurizio Landini  e i giornalisti Nicola Porro de Il Giornale ed Annalisa Chirico.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *