Striscia La Notizia: Ballantini diventa Anna Maria Cancellieri e il ministro ci ride su. L’incontro

By on ottobre 17, 2013
ballantini e anna maria cancellieri

LA NUOVA IMITAZIONE DI DARIO BALLANTINI – Striscia la Notizia è ormai diventato un porto di mare e in tutto questo via vai dietro e sopra il bancone quelle poche certezze che ci sono è bene tenersele strette. Una di queste è Dario Ballantini, lo storico Valentino di Striscia che, da anni, è uno degli inviati di punta del programma. Dario Ballantini è stato per Striscia anche il ministro Brambilla, La Russa e di recente anche Renzi ma l’attore è già pronto a una nuovissima trasformazione: da stasera esordirà con l’imitazione del ministro della giustizia Anna Maria Cancellieri. Un’imitazione non proprio delle più semplici se consideriamo la stazza e il genere del ministro, un’imitazione che, però, a Ballantini pare riuscire perfettamente. Date un’occhiata alla foto di apertura e diteci se la somiglianza non è incredibile.

ballantini-e-la-brambilla

L’INCONTRO CON LA VERA ANNAMARIA CANCELLIERI – Del ministro Cancellieri, comunque, tutto si può dire tranne che sia una donna priva di senso dell’umorismo. Nel giorno dell’esordio dell’imitazione, Ballantini ha incontrato il vero ministro Cancellieri che si è fermato a parlare e a ridere divertita dell’incontro. Il resto lo vedrete, naturalmente, in diretta a Striscia tra pochissime ore. Ma a proposito di Striscia, dopo il burrascoso inizio non proprio premiato da critica e ascolti, la dipartita della Raffaele e dei velini, il parto via Skype della Hunziker e l’arrivo di Pierino Chiambretti, come sta il tg satirico di Ricci?

STRISCIA: ASCOLTI IN AFFANNO – il cosidetto access prime time dell’ammiraglia Mediaset continua a soffrire la concorrenza (peraltro in gran spolvero con gli speciali di compleanno che hanno riunito i conduttori storici di Affari Tuoi) e, nonostante tutte queste novità, gli ascolti sono ben lontani dai numeroni che Striscia riusciva a totalizzare negli anni addietro. Poco più di cinque milioni e mezzo gli spettatori che ieri sera hanno preferito Striscia ad Affari Tuoi (tra l’altro sempre alle calcagna con poco meno di 200mila spettatori in meno). Chissà che la nuova imitazione di Ballantini non possa portare nuovo lustro al tg satirico di Ricci. Male che vada l’inviato di Strisica potrà sempre consolarsi con i successi della sua seconda attività: reduce dai successoni dell’esposizione della Art Moor House di Londra, le opere di Ballantini sono pronte ad approdare alla Iori Casa D’Aste.

About Simone Rausi

Quando nacque a Catania nel 1986, Pippo Baudo urlò “Fantastico!”. Già, la settima edizione era in onda su Raiuno in quel momento. Ha divorato decenni di fiction e programmi tv prima di laurearsi in Scienze della comunicazione. Ha fatto lo speaker, il giornalista, il blogger e attualmente è copywriter presso un’agenzia di pubblicità (ma sua nonna dice in giro che fa il copriwater). Ha scritto un romanzo sui carciofi ma non ne mangia uno da anni. Lo trovate su tutti i social network del mondo… o davanti qualche schermo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *