Una grande famiglia 2, il riassunto della prima puntata

By on ottobre 22, 2013
foto serie tv una grande famiglia 2

text-align: center;”>foto serie tv una grande famiglia 2

UNA GRANDE FAMIGLIA – E’ andata in onda ieri sera la prima puntata dell’attesissima seconda stagione della serie tv prodotta da Magnolia e Rai Fiction e diretta da Riccardo Milani, che ha tenuto incollati su Rai Uno 5.265.000 telespettatori ottenendo uno share del 19,14%.

Nel cast della fiction Stefania Sandrelli (Eleonora)Gianni Cavina (Ernesto Rengoni)Alessandro Gassman (Edoardo), Giorgio Marchesi (Raoul)Sarah Felberbaum (Nicoletta)Primo Reggiani (Stefano), Stefania Rocca (Chiara)Sonia Bergamasco (Laura), Valentina Cervi (Martina), Luca Peracino (Nicolò)Piera Degli Esposti (Serafina)Rosabell Laurenti (Valentina), Lino Guanciale (Ruggero Benedetti Valentini)Riccardo Polizzy Carbonelli (Vittorio), Valeria Solarino (Giovanna), Cesare Bocci (Leonardo), Filippo De Paulis (Ernestino), Simone Adbel Gayed (Salvatore), Massimo Popolizio (Commissario De Lucia), Pierpaolo Spollon (Pierluigi), Lino Capolicchio (Vignali), Giuditta Saltarini (Valeria), Flavio Pistilli (Davide), Giulio Base (Roberto), Rose-Marie Sagna (Amina), Emmanuel Dabone (Abidine), Adriano Battistoni (Diego), Roberto Nobile (Antonio), Dario Aita (Enrico), Pina Turco (Monica) e Matilde Maggio (Lorena).

Come ricorderanno gli affezionati di Una grande famiglia, l’ultima puntata si era conclusa con il ritorno improvviso di Edoardo, creduto morto, proprio durante la cena di famiglia. L’uomo, visibilmente sconvolto, ha avvertito i suoi cari di essere tutti in pericolo (qui il riassunto).

Ecco cosa è successo nella prima puntata di Una grande famiglia 2:

foto-1-una-grande-famiglia

Edoardo racconta ai familiari che prima di scomparire l’azienda di famiglia era in crisi e quindi ha dovuto attingere ad alcuni fondi sottratti al bilancio e fare operazioni rischiose per non perdere tutto. Ma non è bastato, e quindi è stato costretto a chiedere soldi in prestito, ma alla gente sbagliata, raccogliendo un debito di 110 milioni di euro. Gli strozzini lo hanno minacciato e lui, con l’aiuto di Serafina, ha deciso di far finta di essere morto per poter trovare una soluzione ai propri debiti, riuscendo a pagarne solo una parte. Ora in due giorni deve riuscire a saldare il tutto, ma nel frattempo nessuno deve sapere che lui è ancora vivo. Raoul viene mollato da Martina, ma Chiara, che è in crisi soprattutto dopo che Edoardo le confessa di aver pensato a lei tutti i giorni, non gli garantisce il proseguo della loro relazione. In fabbrica Ernesto annuncia la revoca della cassa integrazione. Al termine della prima cena di famiglia dopo il ritorno di Edoardo, alla quale non partecipano Stefano, Raoul, Nicolò e Nicoletta, il più grande dei Rengoni ha un confronto con suo padre, il quale nutre rancore per la sua finta morte. L’uomo lo rassicura sostenendo di aver bisogno di tempo, ma ad Eleonora confida di essere arrabbiato perché ha messo tutti in pericolo.

Nicoletta discute con Ruggero, perché la madre è una chiacchierona e ha paura che venga rivelato il segreto sul fratello. Tornando a casa Stefano nota un’auto appostata vicino casa, ed Edoardo invita tutta la famiglia a spegnere le luci di casa. Poi chiama il suo amico Diego per indagare, ma si scopre che nell’auto c’era solo una coppietta. I Rengoni sono scossi ed Ernesto invita suo figlio a risolvere le cose in tempi brevi. Edoardo chiede a Diego di chiamare gli strozzini perché li vuole incontrare: i soldi sono finiti e lui non può accedere più ai conti. Stefano ha ancora incubi legati alla morte del suo amico Giammarco e affronta Edoardo. I due si recano sul luogo dell’incidente ed Edoardo spiega come è andata: quattro anni prima era accorso su quel tratto di strada e aveva dovuto prendere una decisione, quella di far vivere al meglio suo fratello e salvargli la vita, contando sull’aiuto dei genitori di Giammarco. Per questo aveva mentito sostenendo la tesi sulla colpa dell’amico morto. Diego avverte Edoardo: i debitori vogliono tutti i soldi, altrimenti è un uomo morto. Eleonora ha un malore, ma viene soccorsa dalla cameriera. Il maggiore dei Rengoni chiama suo fratello Raoul per parlare, e lui teme si tratti della sua storia con Chiara. Ma la donna è sicura che lui non sospetti nulla.

Il ritorno del marito ha cambiato tutto, e lei non riesce a pensare di lasciarlo per esaudire il suo sogno d’amore. L’incontro tra Edoardo e Raoul finisce in litigio, il primo sostiene che il fratello ha sempre vissuto bene senza mai rischiare, il secondo gli rinfaccia l’aver messo la famiglia in pericolo per i suoi comodi. Nicolò confessa al nonno di essere gay e decide di andare a vivere con Davide, mentre Nicoletta confessa a Ruggero di essere incinta e di volerlo sposare. Edoardo parla con sua figlia, la quale è ancora turbata da tutta questa situazione, cercando di rassicurarla sul fatto che col passare del tempo tutto tornerà come prima. Poi, senza dire nulla a nessuno, decide di voler incontrare gli strozzini subito. La sua famiglia è sconvolta e preoccupata e attende con ansia il suo ritorno. Edoardo torna a casa annunciando che tutto è finito e risolto al meglio, mentre Nicoletta rivela di essere incinta. Mentre tutti festeggiano, Edoardo esce in giardino e parla al cellulare con qualcuno dicendo: “E’ andata bene, non sospettano niente”.

La seconda puntata di Una grande famiglia 2 andrà in onda giovedì 24 ottobre alle 21,10 su Rai Uno.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

One Comment

  1. Rossella

    ottobre 22, 2013 at 12:31

    Da quello che ho capito la fiction racconta un contesto altoborghese. Sul colpo mi verrebbe da dire: niente di nuovo sotto il sole! Sono stata una telespettatrice della prima ora di Incantesimo: figuriamoci! Però ad essere sincera devo ammettere che questa volta non ho accolto questa fiction con lo stesso entusiasmo! Ma potrei anche spiegarmi razionalmente questo nuovo punto di vista; l’avanzata di Amici di Maria De Filippi storicamente ha avuto un peso. E’ come se i ceti sociali da quel preciso momento avessero assunto una nuova fisionomia perché si sono fuse due componenti l’amicizia e la carriera. La persona media pensa che per essere amico di Maria De Filippi o di qualunque altro professionista devi “elevarti”: adesso si dice proprio così! Infatti la comunicazione non è un giocattolo, tutto ha un peso e in tanti anni il telespettatore non ha mai visto un amico, ma uno solo, di Maria De Filippi che dopo aver frequentato la sua scuola è stato ospitato nel suo programma senza scopi promozionali o lavorativi. Alcuni semplicemente la ricordavano dalle pagine di qualche rivista! Sembra quasi che due persone che appartengono a ceti sociali diversi non abbiano motivi validi per continuare a stimarsi. Ma è un fatto che risale alla stagione in cui il pubblico parlante di U&D ha smesso d’intervenire e la De Filippi è seduta sul solito gradino ma non sembra una persona del pubblico. Penso che dovrebbero richiamare Rosetta in puntata per rimettere in asse la comunicazione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *