Cotto e Mangiato, la ricetta del 6 novembre 2013: la torta di zucca

By on novembre 6, 2013
tessa-in-cucina

text-align: center”>Cotto e Mangiato

COTTO E MANGIATO, LA RICETTA DEL 6 NOVEMBRE: LA TORTA DI ZUCCA

Vuoi deliziare i tuoi invitati con una splendida pietanza rustica di stagione? La squisita torta di zucca che Tessa Gelisio ha realizzato oggi nella cucina di Cotto e Mangiato sta aspettando te! Una ricetta semplice, la cui preparazione richiede poco meno di un’ora e un costo di soli 4-5 euro.

INGREDIENTI. 6 etti di zucca, 1 etto di farina, 1 bustina di lievito, 1 baccello di vaniglia, 16 amaretti sbriciolati, 50 grammi di mandorle, 2 uova, 2 etti di zucchero, 1 etto di burro, un goccio di rum e un filo d’olio (nella gallery sottostante sono disponibili le foto che illustrano dettagliatamente tutte le fasi della realizzazione della torta).

Dopo il salto, la procedura di preparazione.

Clicca qui per assaporare la pietanza proposta nella puntata di ieri: uova ripiene con insalata di farro

albumi-montati-a-neve

PREPARAZIONE. Tagliare a pezzetti 6 etti di zucca già cotta oppure cruda da lessare successivamente. Nel frattempo mescolare in una bacinella 1 etto di farina con 1 bustina di lievito, 1 baccello di vaniglia, 16 amaretti sbriciolati e 50 grammi di mandorle pelate e tritate. Amalgamare il tutto e mettere 2 tuorli d’uovo in un’altra bacinella (mettendo da parte gli albumi che serviranno dopo), ai quali unire 2 etti di zucchero e 1 etto di burro spezzettato con le mani. Scaldare un goccio di rum in un pentolino lasciando evaporare tutto l’alcol. Al termine, versarlo nel composto formato dalle uova, dallo zucchero e dal burro. Scolare la zucca, metterla in una ciotola e schiacciarla con una forchetta prima di unirla al composto. Montare a neve gli albumi. Unire i 2 composti preparati: quello con la farina, gli amaretti e le mandorle e quello con i tuorli, lo zucchero, il burro e la zucca, mescolando bene e aggiungendo gli albumi montati a neve. Oliare uno stampo con cerniera e versarci dentro l’intero composto, scaldandolo in forno a 180 gradi per 45 minuti. Al termine della cottura, togliere la torta dallo stampo, tagliarla a spicchi e servirla: cotta… e mangiata!

E PER RESTARE IN CUCINA, LEGGI ANCHE:

I FATTI VOSTRI, la ricetta de “La cucina tradizionale” di Marisa Laurito: i pizzoccheri

DETTO FATTO, la ricetta dei pesciolini con pesto di zucchine

LA PROVA DEL CUOCO, i piatti di oggi: rigatoni con zucca, broccoli e salsa ai formaggi; polpette di pane; coniglio alla senape di Digione

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *