Giovanni Toti “tentato” da Forza Italia: pressing di Berlusconi sul direttore del Tg4

By on novembre 25, 2013
Forza Italia chiama Toti

text-align: center”>Forza Italia chiama Toti

GIOVANNI TOTI VICINO ALL’INGRESSO IN FORZA ITALIA SU INPUT DI SILVIO BERLUSCONI. Il nuovo partito (ri)fondato dal Cavaliere dalle ceneri del Popolo della Libertà potrebbe arruolare, nelle vesti di capo della comunicazione, un pezzo da novanta della scuderia Mediaset. Si tratta dell’erede di Emilio Fede sulla poltrona del telegiornale di Rete4, ancora in sella come direttore di Studio Aperto e da tempo in cima alle simpatie personali dell’ex presidente del Consiglio dei governi di centrodestra in carica fino a due anni fa. La proposta sarebbe stata, secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, inoltrata in questi giorni dallo staff del leader forzista e verrà valutata con attenzione dal destinatario. L’eventualità di una discesa in campo nell’arena della politica del noto giornalista toscano ha subito evocato paragoni col predecessore al vertice del Tg4, tuttavia rimasto sempre dietro la scrivania del suo telegiornale nonostante l’incontenibile e mai nascosta passione per la militanza all’interno del fronte “berlusconiano”.

tg4-logo-tv-mediaset

FORZA ITALIA, PER GIOVANNI TOTI POSSIBILE RUOLO DI CAPO DELLA COMUNICAZIONE. Lo stesso direttore, a precisa domanda dell’intervistatore del Corsera, non ha negato il gradimento per la richiesta ricevuta: “Mi onora l’offerta del Cavaliere e mi riservo una decisione, pur non avendo discusso ancora nel dettaglio. In ogni caso, se lasciassi il giornalismo, non lo farei solo per diventare semplicemente responsabile della comunicazione”. La sintonia col fondatore del partito nato nel 1994 e rispolverato nel 2013 in vista di un restyling della coalizione di centrodestra e del probabile abbandono della maggioranza in sostegno dell’esecutivo di larghe intese, per il numero uno del Tg4 e di Studio Aperto è piena e destinata a durare a lungo, ma prima di sciogliere la riserva sarà necessario valutare diversi fattori, tra i quali appunto il ruolo da ricoprire nella rinata FI.

GIOVANNI TOTI PRONTO AD ENTRARE IN FORZA ITALIA? BERLUSCONI PREME PER UN INCARICO DI SPESSORE. Al di là dell’impegno diretto in politica, il 45enne viareggino si terrà stretta la fiducia personale del tycoon di Arcore, che a suo avviso non ha bisogno di consigli perché ha sempre deciso di testa sua senza mai sbagliare, soprattutto a livello comunicativo”. Altro punto importante, la futura strategia del partito “azzurro”, proiettato idealmente alla prossima campagna elettorale e per questo motivo intenzionato ad utilizzare fino in fondo il mezzo televisivo per veicolare i messaggi politici e ricompattare la propria base: “Silvio Berlusconi e Forza Italia coincidono”, avverte Toti, “quindi il Cavaliere presto tornerà a farsi vedere in tv.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *