I Fatti Vostri, la ricetta di Marisa Laurito del 4 novembre 2013: gli sciatt

By on novembre 4, 2013
sciatt-pronti

text-align: center”>I Fatti Vostri

I FATTI VOSTRI, LA RICETTA DI “CASA LAURITO” DEL 4 NOVEMBRE: GLI SCIATT

Vuoi iniziare la settimana con degli stuzzichini in grado di conquistare qualsiasi palato? E’ il caso di preparare gli sfiziosi sciatt che oggi Marisa Laurito e lo chef Roberto Valbuzzi hanno realizzato sui fornelli de “La cucina veloce” a I Fatti Vostri, su Rai2. Un antipasto semplice ma buonissimo, ideale da portare a tavola nelle occasioni speciali.

INGREDIENTI (per 4 persone). 300 grammi di farina di grano saraceno, 200 grammi di formaggio edamer, 150 grammi di farina di tipo “00”, 100 grammi di cicoria fresca (sostituibile con indivia o radicchio tardivo), 2 bicchieri di birra chiara, 1 bicchierino di grappa, 4 cucchiai di aceto di vino, 2 bicchieri di acqua gassata, olio extravergine d’oliva quanto basta, un pizzico di sale e pepe a piacere (sfoglia la gallery sottostante per vedere le foto che illustrano tutte le fasi della preparazione degli squisiti sciatt).

Dopo il salto, la procedura di preparazione.

Clicca qui per assaporare i favolosi muffin integrali ai frutti di bosco presentati nella puntata precedente

aggiunta-edamer-alle-farine

PREPARAZIONE. Amalgamare in una bacinella la farina di grano saraceno e la farina di tipo “00”. Aggiungere l’acqua gassata, la birra e la grappa e continuare a mescolare, unendo anche un pizzico di sale (non troppo perchè il grano saraceno è già molto salato). La birra e l’acqua gassata servono per far lievitare il composto (quindi non occorre utilizzare il lievito). Impastare il tutto per ottenere un composto morbido. Tagliare il formaggio edamer a cubetti non troppo piccoli da aggiungere all’impasto, continuando a mescolare dal basso verso l’alto con l’aiuto di 2 cucchiai. Preparare poi l’insalata lavando, asciugando e tagliando a pezzetti la cicoria (o qualsiasi altro tipo di verdura), che servirà per formare la base del piatto. Scaldare in una padella abbondante olio extravergine d’oliva e friggere  le varie frittelle ottenute dall’impasto, allungandole con un cucchiaio durante la frittura in modo da dare ad ognuna di esse una forma diversa. Comporre la base del piatto ponendo l’insalata al centro (condita con olio, sale, pepe e se piace anche un po’ di aceto). Sovrapporre alla cicoria gli sciatt fritti (da impiattare quando saranno dorati, dopo averli lasciati sgocciolare su carta assorbente) e… tutti a tavola!

SE VUOI ALTRE IDEE PER CUCINARE, LEGGI ANCHE:

LA PROVA DEL CUOCO, le ricette di oggi: soufflè di pollo; tagliolini al salmone affumicato con profumo d’arancia; torta “del numero zero”

COTTO E MANGIATO, la ricetta light vegetariana della zuppa di farro, uova e piselli

DETTO FATTO, le ricette di oggi: pizza cappello del prete; pancakes ai lamponi

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *