Il coraggio di una donna – Rossella 2: riassunto della seconda puntata e anticipazioni della terza

By on novembre 6, 2013
foto fiction il coraggio di una donna rossella capitolo secondo

text-align: center;”>foto fiction il coraggio di una donna rossella capitolo secondo

IL CORAGGIO DI UNA DONNA – ROSSELLA – La seconda puntata della fiction coprodotta da Cattleya e Rai Fiction, ideata da Sergio Silva e diretta da Carmine Elia, è andata in onda ieri sera su Rai Uno. Dopo essere stata battuta nel corso del suo primo appuntamento dall’avversaria Squadra antimafia, stavolta la fiction ha vinto la serata raccogliendo 4.215.000 telespettatori e uno share del 16,04%.

Nel cast Gabriella Pession (Rossella Andrei)Danilo Brugia (Riccardo Valeri)Paolo Mazzarelli (Giuliano Sallustio)Teresa Saponangelo (Paolina)Toni Bertorelli (Cesare Andrei)Gabriele Bocciarelli (Ruggero)Ugo Dighero (Vanni)Camilla Filippi (Erminia)Fausto Sciarappa (Pareto)Anna Melato (Elvira)Giovanni Guidelli (Walter Jaeger)Simone Montedoro (Lorenzo Malatesta) e Serena Rossi (Natuzza).

Ecco quanto accaduto nella seconda puntata de Il coraggio di una donna – Rossella capitolo secondo (qui il riassunto della prima):

foto-1-il-coraggio-di-una-donna-rossella-2

Dopo essere stato condannato ai lavori forzati, Riccardo sembra non avere via di scampo. Rossella non può restare senza far nulla e decide quindi di mettersi all’opera per dimostrare che il suo amato è innocente e che il colpevole è Giuliano. La donna è incredula e non riesce a capire come mai Cesare Andrei abbia potuto cambiare le carte in tavola. Il procuratore, oltretutto, è irreperibile perché si è dimesso e sembra essere sparito nel nulla. A complicare le cose arriva l’inaspettata morte di Jaeger, il marito della sorella di Rossella, il quale è colpito da un infarto mentre è a spassarsela in un bordello. Ad avvertire Paolina è proprio Giuliano, il quale ha sempre saputo che la donna non aveva avuto un matrimonio felice e ora è deciso a corteggiarla per poterla – a suo dire – renderla finalmente felice. Paolina è molto confusa e titubante, ma non riesce a resistere alle lusinghe dell’ex cognato. Rossella ovviamente non sa nulla di tutto ciò, ed è sempre sulle tracce dello zio Cesare, il quale si è rifugiato in un convento.

Quando lo trova, l’uomo le confessa di essere stato lui a uccidere Olimpia, sua madre, perché era molto innamorato di lei. Giuliano è a conoscenza di questo segreto e lo ha usato per cambiare il corso del processo e ricattarlo per avere in cambio la libertà. Se Andrei confessa pubblicamente il fatto, Riccardo potrà essere scagionato, almeno questo è quanto si augura Rossella. Ma lo zio viene ritrovato morto suicida nella sua stanza. Tornato all’ospedale di Genova presso il quale è impiegata, Rossella visita alcuni bambini vittime di febbri altissime e capisce che si tratta di una vera e propria epidemia. La dottoressa è intenzionata a scoprire di cosa si tratta e contro il parere del suo superiore si reca nel paese vicino per analizzare le acque del territorio. In questa occasione conosce Lorenzo, un misterioso ex ufficiale dell’esercito italiano che resta affascinato dalla donna e decide di aiutarla. Rossella scopre che le acque sono contaminate dal colera. A questo punto non le resta che portare in ospedale i farmaci che possono salvare la vita dei bambini.

La terza puntata di Il coraggio di una donna – Rossella capitolo secondo andrà in onda il 12 novembre alle 21,10 su Rai Uno. Ecco qualche ANTICIPAZIONE: Rossella e Lorenzo si avvicinano, ma l’uomo capisce che lei è ancora innamorata di Riccardo, il quale viene relegato in isolamento. Giuliano entra in politica e chiede l’affidamento dei figli. Ora vuole ottenere la proprietà del Corriere di Genova, che Paolina sembra intenzionata a regalargli. La donna, però, capisce che l’ex cognato non è sincero con lei. Riccardo tenta di evadere di prigione, ma viene sorpreso da una tempesta

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *