Kilimangiaro, com’è piccolo il mondo: Licia Colò tra Las Vegas, Corsica e Sicilia. Anticipazioni puntata del 10 novembre

By on novembre 9, 2013
logo-kilimangiaro-rai-3

text-align: center”>kilimagiaro com'è piccolo il mondo

KILIMANGIARO, COM’È PICCOLO IL MONDO: PUNTATA DEL 10 NOVEMBRE – Viaggi da sogno in giro per il mondo con Kilimangiaro, com’è piccolo il mondo, la rinnovata versione di Alle Falde Del Kilimangiaro che per quest’anno si avvale, oltre che della presenza di Licia Colò, anche dell’irriverente compagnio di viaggio Dario Vergassola. Questa settimana le telecamere di Rai 3 raggiungeranno mete da sogno quali le Isole delle Seychelles, le mille luci di Las Vegas, i paesaggi suggestivi di Uganda, India e Mar Rosso, oltre che le “europeissime” Valencia, famosa città spagnola, e Suffolks, località inglese.  E ancora, il viaggio continua alla ricerca del borgo più bello d’Italia, con le emozioni delle immagini dei turisti-registi e con le analisi sulla situazione di salute di uno dei tanti patrimoni culturali violati presenti lungo lo Stivale. Ecco tutte le mete della puntata del 10 novembre di Kilimangiaro, com’è piccolo il mondo. 

Che Tempo Che Fa, Lucia Annunziata, Raphael Gualazzi e Nicoletta Braschi ospiti di Fazio. QUI tutti gli ospiti del 9 novembre

dario-vergassola-kilimangiaro

SANT’AGATA DEI GOTI PER I BORGHI PIÙ BELLI D’ITALIA; INCHIESTA SUGLI ULIVI SECOLARI PUGLIESI – Tra i tanti borghi magnifici e suggestivi sparsi lungo la nostra bella Italia, questa settimana i droni del Kilimangiaro approdano nei cieli della provincia di Benevento, più precisamente nel suggestivo comune di Sant’Agata Dei Goti, dominato da bellezze architettoniche nonché da peculiarità ed evidenze storiche che ancora oggi caratterizzano il luogo. E ancora, dalla Campania alla Puglia con Giuseppe Pinetti che raggiungerà il tacco d’Italia per verificare lo stato di salute dei caratteristici ulivi secolari della zona, i quali rischiano di scomparire sia per cause dovute a malattie che attaccano le piante, ma anche per via dei frequenti furti che portano tali esemplari a finire sul mercato nero lontane dal loro luogo d’origine.

TURISTI-REGISTI IN CORSICA, IL COMUNE DI GIBELLINA TRA I BENI CULTURALI VIOLATI – Turisti-Registi per questa settimana una coppia piemontese “fuggita” a bordo di una barca a vela verso la Corsica, accompagnati lungo il particolare tragitto dall’inseparabile gatta viaggiatrice; attraverso immagini e filmati i due ci faranno rivivere le emozioni di un viaggio tanto speciale quanto unico. Con Stefania Battistini ci focalizzeremo questa settimana sulla difficile questione di Gibellina, comune siciliano in provincia di Trapani divenuto museo a cielo aperto in seguito alla ricostruzione successiva al terremoto del Belice del 1968. Ad oggi, come spesso accade, tale sito è stato abbandonato al proprio destino, lasciato deperire in una situazione di assoluto degrado. Licia Colò ne parlerà in studio con il supporto di esperti.

KILIMANGIARO, TUTTI GLI OSPITI DELLA PUNTATA – Tanti gli ospiti della settimana, tra i quali troveremo l’apprezzata regista Francesca Comencini, l’attrice Caterina Vertova, Francesco Baccini e la scrittrice Taiye Selasi. Con Giancarlo Morandi si andrà alla scoperta di un viaggio davvero unico ed inusuale, una spedizione sul monte Everest per installare ad oltre 5000 metri di altitudine alcuni componenti made in Italy per un particolare impianto fotovoltaico. E ancora, l’addestratrice di orche Samantha Berg svelerà ai telespettatori quanto realmente si nasconde dietro le spettacolari esibizioni degli animali acquatici nei parchi a tema, raccontandone rischi e difficoltà che vanno ben oltre quello che si può immaginare.

Il nuovo appuntamento con Kilimangiaro, com’è piccolo il mondo è fissato per domani, domenica 10 ottobre, dalle ore 15.00 su Rai 3.

About Vito Tricarico

Nato nel cuore del sud nel 1993, diplomato da non molto come Tecnico della Gestione Aziendale. Curioso osservatore con la voglia di costruirsi ogni cosa con le proprie mani, dedica il proprio tempo a dilettarsi nella scrittura, nel disegno e dare seconda vita ad oggetti comuni.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *