La prova del cuoco, le ricette del 12 novembre 2013: menù a base di cous cous

By on novembre 12, 2013
cous-cous-pesce-impiattato

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 12 NOVEMBRE: COUS COUS CON MAIALE IN AGRODOLCE – COUS COUS DI PESCE

COUS COUS CON MAIALE IN AGRODOLCE

Consulta la gallery per vedere la scheda-ingredienti e le foto della preparazione del piatto.

PREPARAZIONE. Cuocere il cous cous (pre-cotto) con un filo d’olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale, aggiungere del brodo vegetale caldo. Scaldarlo successivamente in forno. Nel frattempo pelare i peperoni, tagliarli a listarelle e metterli in una bacinella con acqua e sale. Frullare la cipolla, le carote, i peperoni e i pomodori e utilizzare il composto ottenuto per fare il sughetto di accompagnamento, scaldando il tutto con un goccio d’olio in una padella per circa 10 minuti. Preparare intanto le polpette con il filetto di maiale macinato, da passare nella farina prima di friggerle in abbondante olio caldo. Togliere il cous cous dal forno. Passare le polpette nel sughetto. Aggiungere succo d’ananas e ananas a pezzetti. Servire il cous cous con le polpette.

Scopri qui le ricette proposte nella puntata precedente!

brodo-pesci

COUS COUS DI PESCE

Consulta la gallery per vedere le schede-ingredienti e le foto della preparazione del piatto.

PREPARAZIONE. Mettere il cous cous pre-cotto in una bacinella con un filo d’olio extravergine d’oliva. Aggiungere un po’ di cipolla cruda tritata, un pizzico di sale, del peperoncino e del prezzemolo sminuzzato. Versare il tutto in un colabrodo posto su una pentola piena d’acqua calda sul fornello (per cuocere a vapore) e creare dei “buchi” infilando il manico di una posata in vari punti del composto. Cuocere per almeno un’ora. Nel frattempo scottare le cozze e le vongole. Preparare la zuppa con i pesci (eccetto i gamberi e il calamaro), un filo d’olio, qualche pomodorino e della cipolla soffritta (utilizzare acqua fredda altrimenti i pesci si rompono). Al termine della cottura (dopo circa 20 minuti), togliere i pesci dal brodo, filtrarlo e utilizzarlo per scaldare il calamaro e i gamberi. Pulire i pesci cotti eliminando le lische. Impiattare il cous cous, condirlo con il brodino e guarnirlo con i pesci.

LEGGI ANCHE:

I FATTI VOSTRI: la ricetta delle reginette alla bolognese di Marisa Laurito

COTTO E MANGIATO, la ricetta per la schiscetta: paella “a modo mio”

DETTO FATTO: la ricetta della conchiglia di pizza

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 Agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *