Sabato in cucina con Antonella Clerici e La prova del cuoco: le ricette del 9 novembre 2013

By on novembre 9, 2013
torta-tagliata-a-spicchi

text-align: center”>La prova del cuoco

LA PROVA DEL CUOCO, LE RICETTE DEL 9 NOVEMBRE: RAVIOLI MAGRI CON PINOLI E NOCI – TORTA DI RICOTTA E VISCIOLE

RAVIOLI MAGRI CON PINOLI E NOCI

Sfoglia la gallery sottostante per vedere la scheda con gli ingredienti e le foto della preparazione dei ravioli.

PREPARAZIONE. Realizzare innanzitutto la pasta per i ravioli mescolando in una bacinella la farina, le uova, il grana grattugiato e la maggiorana. Lavorare l’impasto, stenderlo (rendendolo molto sottile) e ritagliare dei cerchi con i quali confezionare i ravioli (dandogli la forma di una mezzaluna), da farcire con la ricotta e chiudere schiacciando i bordi con una forchetta. Lessare i ravioli per qualche minuto in una pentola con abbondante acqua salata. Nel frattempo preparare la salsa: sbollentare e pelare le noci e frullarle con i pinoli, un filo d’olio extravergine d’oliva, 1 spicchio d’aglio, un po’ di prezzemolo tritato e un pizzico di sale e pepe. Versare il frullato al centro di un piatto da portata. Ultimare la cottura dei ravioli, scolarli e impiattarli sulla salsa. Spolverare con parmigiano grattugiato e servire il piatto guarnendolo con qualche rametto di maggiorana.

LA PROVA DEL CUOCO chiude la settimana dedicata alla campagna dell’AIRC per la ricerca contro il cancro: Antonella Clerici testimonial per le reti Rai. Leggi qui

cottura-ravioli

TORTA DI RICOTTA E VISCIOLE

Sfoglia la gallery per vedere la scheda con gli ingredienti e le foto della preparazione della torta.

PREPARAZIONE. Realizzare la pasta frolla amalgamando la farina, lo zucchero a velo, i tuorli d’uovo, il burro morbido e un pizzico di sale. Lasciar riposare il composto ottenuto in frigorifero per mezz’ora. Imburrare una tortiera da 24 centimetri di diametro. Tagliare dal panetto di frolla delle fettine e accostarle una per una nella tortiera. Appiattire con le mani per coprire l’intera superficie e i bordi. Unire alla ricotta setacciata lo zucchero a velo e mescolare con un cucchiaio. Stendere sulla torta un velo di confettura alle visciole, versarci sopra la ricotta mescolata con lo zucchero coprendo tutta la superficie. Sbriciolarvi sopra pezzettini di pasta frolla (avanzata) coprendo la ricotta. Scaldare in forno 180 gradi per un’ora. Spolverare con zucchero a velo, tagliare a spicchi e servire.

E PER RESTARE IN TEMA GASTRONOMICO… TI CONSIGLIAMO:

I FATTI VOSTRI, la ricetta del pancake con sciroppo d’acero

COTTO E MANGIATO, la ricetta della frittata con le patate fritte

DETTO FATTO, la ricetta della golosissima torta foresta nera

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come UnoMattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In. Caporedattore de LaNostraTv dall'11 agosto 2014 e Responsabile Editoriale di "Lavorare Nello Spettacolo", le sue più grandi passioni sono la natura, il giornalismo e ovviamente la Tv!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *