Addio a Paul Walker: è morto a 40 anni l’attore americano star di Fast & Furious

By on dicembre 1, 2013
Foto Paul Walker: morto l'attore di Fast & Furious

text-align: center”>Foto Paul Walker: morto l'attore di Fast & Furious

ADDIO A PAUL WALKER – Il 30 novembre 2013, a causa di un tragico incidente stradale, è morto il celebre attore statunitense Paul Walker. Ricordato da milioni di persone come il protagonista della popolarissima saga cinematografica di Fast & Furious, il giovane attore, solo quarant’anni, muore in un incidente sulle strade di Los Angeles, lasciando sua figlia Meadow di 15 anni. Le dinamiche dell’incidente vedono Paul Walker, passeggero in una Porsche Carrera GT guidata da un amico, sulle strade di Valencia, a nord della città, dove a causa dell’alta velocità l’auto si schianta prima su un albero e poi su un palo della luce, per poi prendere fuoco senza lasciare alcuna possibilità di salvezza a nessuno dei due.

PAUL WALKER, L’ANNUNCIO DELLA MORTE – L’attore, inoltre, stava dirigendosi proprio ad una mostra d’auto di beneficienza organizzata dalla sua stessa associazione, la Reach Out Worldwide, con lo scopo di aiutare i sopravvissuti della catastrofe avvenuta nelle Filippine a causa del tifone Haiyan, il che rende ancora più amaro l’accaduto. A comunicare la tragedia è stata, per prima, la sua pagina ufficiale di Facebook, dove il suo staff ha lasciato il seguente messaggio: “E’ con profonda costernazione che ci troviamo a confermare che Paul Walker è morto oggi in un tragico incidente. Era passeggero dell’auto di un amico, ed entrambi hanno perso la vita“, mentre il primo ad aver espresso tutto il suo dispiacere ed il suo cordoglio è stato proprio il suo compagno di set Vin Diesel, che invece ha twittato: “Fratello, mi mancherai tantissimo. Sono senza parole. Nel cielo c’è un nuovo angelo. Riposa in pace“.

paul-walker

MUORE LA STAR DI FAST & FURIOUSPaul Walker e Vin Diesel sono sempre stati, infatti, i protagonisti incontrastati di tutta la serie di Fast & Furious, la famosa saga di film d’azione dedicata alle corse clandestine in automobile, avendo girato ben cinque film su sei e cominciato il mese scorso le riprese del prossimo capitolo, il settimo, che sarebbe dovuto arrivare in sala nel 2014. Purtroppo, però, il destino ha voluto che l’interprete dell’agente Brian O’ Connor, sul set sempre intrepido e sprezzante del pericolo alla guida dei suoi bolidi, perdesse la vita nella realtà proprio a causa dell’alta velocità.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *