Barbara D’Urso: le liti famigliari di scena a Pomeriggio Cinque tra fuori onda e calo di ascolti

By on dicembre 18, 2013
Barbara D'Urso

text-align: center”>

BARBARA D’URSO: LE LITI FAMIGLIARI A POMERIGGIO CINQUE TRA FUORI ONDA E CALO D’ASCOLTI – E’ sempre lei, l’unica, vera regina di Canale 5 (e del trash). Stiamo parlando di Barbara D’Urso che è sempre al centro delle polemiche per i suoi programmi. Come abbiamo notato noi e anche altri blog, oltre che i telespettatori più affezionati, ultimamente Pomeriggio Cinque è diventato la succursale del suo programma Domenica Live. Nel contenitore domenicale vengono raccontate delle storie che in queste ultime settimane vengono poi distillate poco a poco a Pomeriggio Cinque. E, l’argomento privilegiato sembra essere quello delle risse famigliari. Dopo il caso di Morena Zapparoli e la tomba di suo marito Funari, la lite tra i parenti (serpenti) di Gino Bramieri per l’eredità, ieri sono stati ospiti del salotto più discusso della tv Carmen Di Pietro e il suo compagno Giuseppe Iannoni, reo di aver tradito la soubrette. Anche quest’ultima non avrebbe versato calde lacrime visto che è stata fotografata in atteggiamenti giudicati equivoci dalla trasmissione insieme a Nino Marazzita, il giudice di Forum amico di vecchia data della Di Pietro. Ovviamente, la D’Urso, che ha recentemente rivelato che a Mediaset sta facendo un’esperienza straordinaria, non poteva non lasciarsi sfuggire un così succulento piatto di gossip e ce lo sta servendo poco a poco, volendo a tutti i costi creare un caso là dove non c’è.

barbara-d-urso-conduttrice-di-canale5

BARBARA D’URSO, RISSE FAMIGLIARI E ASCOLTI IN DISCESA – Onestamente risulta alquanto sgradevole e inopportuno dedicare l’intera puntata alla querelle Di Pietro-Iannone, sia perché sarebbe doveroso risolvere in casa le beghe famigliari, sia perché alcuni coup de theatre della puntata sembrano essere orchestrati a tavolino. E, la conduttrice, nelle ultime settimane sembra avere la cosiddetta “coda di paglia”. Durante la puntata di Lunedì si è tornati a parlare del caso dell’eredità di Bramieri e la nuora dell’attore si è detta infastidita dalla presenza dell’avvocato della moglie dell’uomo, di cui non era a conoscenza. Subito dopo uno stacco, la donna ha detto che in realtà la redazione l’aveva informata di ciò. E la conduttrice ha detto: “Diciamo la verità, perché sembra che qui facciamo i trabocchetti”. A dire il vero il dubbio sorge spontaneo visto che da un mese a questa parte Pomeriggio Cinque è ricco di “colpi di scena”. Anche durante il caso Funari, è intervenuta “improvvisamente” e telefonicamente Carlotta, la figlia dell’uomo scagliandosi contro la Zapparoli e prima di lei Milo Coretti, ex vincitore del GF che aveva accusato pesantemente la vedova Funari a Libero. Ma, pare che il pubblico, almeno ieri abbiamo deciso di tradire la bislacca che millanta ascolti superiori ai 3 milioni. Seppur Pomeriggio Cinque sta avendo ascolti molto buoni e vince sulla concorrenza, ieri i telespettatori hanno preferito il competitor La Vita in Diretta. Che sia un segnale per la conduttrice che forse è arrivato il momento di impostare il suo programma su altri contenuti?

BARBARA D’URSO, POMERIGGIO CINQUE A CORTO DI FANTASIA? – Pomeriggio Cinque ha ottenuto 2.052.000 spettatori (17.72%) nella prima parte e 2.023.000 spettatori (14.64%) nella seconda parte mentre il programma di Raiuno  La Vita in Diretta 2.102.000 spettatori (17.76%) nella prima parte e 2.371.000 spettatori (17.05%) nella seconda parte. Sembra quasi che Pomeriggio Cinque e VideoNews siano a corto di fantasia, visto che in questi due giorni si sono trattate lite famigliari già trite e ritrite in puntate di Domenica Live e non solo. E quello che abbiamo assistito sia ieri 17 che lunedì 16 Dicembre è stato un uso improprio del fuori onda. Durante la pubblicità, la D’Urso continua a far parlare i propri ospiti e tutto viene registrato. Così, può usare il materiale per costruire un’altra puntata del contenitore, cosa accaduta palesamente ieri quando è stato mostrato il fuori onda dell’altra discussione trash Di Pietro-Iannone. Cara Barbara D’Urso, come si dice: chi si accontenta gode. Accontentati dei tuoi buonissimi ascolti che stai raccogliendo con questa edizione del tuo Pomeriggio Cinque, lascia stare queste squallide beghe famigliari e almeno nelle ultime puntate che restano prima del Natale cerca di elevare i contenuti e magari parlare di qualcosa di più “festivo” e lieto come l’atmosfera imporrebbe…

About Dario Ghezzi

Dario Ghezzi nasce il 28 Giugno 1988. Fin da bambino matura la passione per la scrittura e il mondo dell’arte. Dopo il Liceo Classico si iscrive alla facoltà di Letteratura musica e spettacolo dell’Università la Sapienza di Roma laureandosi nel 2011. Nel 2012 si iscrive alla magistrale di Cinema Televisione e Produzione Multimediale dell’università Roma 3 e nello stesso anno ha frequentato una scuola di recitazione. E’ autore di tre romanzi usciti con ilmiolibro.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *