I dolci de I Fatti Vostri, 13 dicembre 2013: la ricetta dei cioccolatini di castagne di Marisa Laurito e Renato Bernardi

By on dicembre 13, 2013

text-align: center”>I Fatti Vostri

I FATTI VOSTRI, LA RICETTA DI “CASA LAURITO” DEL 13 DICEMBRE: I CIOCCOLATINI DI CASTAGNE

Vuoi fare una sorpresa ai tuoi bambini prendendoli per la gola con dei dolcetti meravigliosi da far trovare sotto l’albero di Natale? Prepara i favolosi cioccolatini di castagne che Marisa Laurito e lo chef Renato Bernardi hanno presentato oggi a I Fatti Vostri, su Rai2. Facilissimi e buonissimi! Da provare subito. Uno tira l’altro!

INGREDIENTI. Castagne intere, cioccolato fondente, abbondante zucchero, un po’ di cacao amaro, latte fresco, un po’ di burro, qualche fogliolina di menta e della granella di cioccolato (per conoscere le dosi per 4 persone consulta la scheda degli ingredienti disponibile nella gallery fotografica, nella quale sono contenute anche le foto che illustrano passo per passo tutte le fasi della preparazione di questi splendidi cioccolatini).

Dopo il salto, la procedura per la preparazione.

Clicca qui se ti sei perso/a la ricetta natalizia olandese proposta ieri, chiamata “kipperragut”

castagne-nel-latte

PREPARAZIONE. Sbollentare le castagne in una pentola contenente abbondante acqua bollente per circa 10 minuti. Nel frattempo far sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente spezzettato, posto in un pentolino. Sbucciare le castagne sbollentate, eliminando anche la pelle interna, e porle in una bacinella contenente latte e zucchero per farle sfaldare. Subito dopo schiacciarle e trasferirle in una ciotola contenente 1 tocco di burro (che con le castagne calde si scioglierà) e del cacao amaro (lo chef consiglia di schiacciarle rapidamente in modo che non si raffreddino, altrimenti il burro non si scioglierà). Aggiungere il cioccolato fondente fuso al composto formato dalle castagne schiacciate, dal burro sciolto e dal cacao amaro ed amalgamare bene per ottenere una massa liscia e omogenea, con la quale formare delle palline da passare nello zucchero, nel cacao amaro o nella granella di cioccolato, prima di porre nei pirottini di carta e lasciar riposare in frigorigero per circa 3-4 ore in modo da farle indurire. Servire i cioccolatini di castagne su un piatto da portata guarnendoli con foglioline di menta o di mirto. Buon appetito!

RESTA A TAVOLA CON:

LA PROVA DEL CUOCO, le pietanze di oggi: tortelloni verdi al burro e salvia; tiramisù al cioccolato

COTTO E MANGIATO: la ricetta del pesce in crosta di patate

DETTO FATTO: la ricetta del tronchetto di Natale di Domenico Spadafora

About Emanuele Fiocca

Nato a Soveria Mannelli (Catanzaro) il 7 Luglio 1987, è un calabrese doc. Attratto dalla televisione fin da bambino, ha maturato negli anni esperienze in diversi programmi della RAI come Uno Mattina in Famiglia, Mezzogiorno in Famiglia, Alle Falde del Kilimangiaro, L'Arena e Domenica In, affiancando la passione per il piccolo schermo a quella per la scienza, che ha sempre caratterizzato il suo percorso di studi. Caporedattore de LaNostraTv dal 2014 al 2017, è il Responsabile Editoriale del sito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *